Guida all'acquisto

Dieci SUV racing

di Marco Coletto -

Dieci SUV “racing” che impiegano meno di 5,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h: dall’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio alla Volvo XC60 T8 passando per la Tesla Model X

Amate le SUV e non volete rinunciare alle prestazioni? In listino è possibile trovare tante Sport Utility “racing” che scattano come supercar.

In questa guida all’acquisto troverete dieci SUV “da corsa” che impiegano meno di 5,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. L’elenco è composto soprattutto da vetture tedesche e da SUV grandi, anche se non mancano crossover piccole e compatte e modelli provenienti da altre nazioni.

Dieci SUV racing

title

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio - 96.600 euro

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è una grande SUV racing dalla doppia anima, una delle più riuscite crossover a benzina di sempre (se non addirittura la migliore).

Un mezzo potentissimo – motore 2.9 V6 biturbo benzina da 510 CV che permette alla Sport Utility del Biscione di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi – che sa essere incredibilmente comodo nell’uso quotidiano.

title

Audi SQ2 - 50.750 euro

L’Audi SQ2 – variante sportiva della Q2 (realizzata sullo stesso pianale della A3 Cabrio) – è una piccola (solo 4,21 metri di lunghezza) SUV racing agile nelle curve e con una dotazione di serie completa. Grazie al motore 2.0 turbo benzina da 300 CV la baby crossover sportiva di Ingolstadt accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

La praticità non è il suo punto di forza (i passeggeri posteriori hanno pochi centimetri a disposizione e il bagagliaio è piccolo) e per quanto riguarda le finiture segnaliamo qualche imprecisione di troppo nelle parti più nascoste della plancia. Niente di preoccupante però, sia chiaro.

title

BMW X2 xDriveM35i - 56.700 euro

La BMW X2 xDriveM35i è la variante più sportiva della SUV compatta bavarese.

Realizzata sullo stesso pianale di serie 1, serie 2 Active Tourer e X1, ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbo benzina da 306 CV che le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in cinque secondi netti.

title

Cupra Ateca - 44.000 euro

La Cupra Ateca è la SUV racing più economica in listino.

Il pianale è condiviso con numerosi altri modelli del Gruppo Volkswagen (Audi A3, Seat Ateca, Skoda Karoq e Volkswagen Golf Variant) e il motore 2.0 turbo benzina da 300 CV le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi.

title

Jaguar I-Pace HSE - 96.760 euro

La Jaguar I-Pace HSE è una grande SUV elettrica con un abitacolo molto spazioso (specialmente per le spalle dei passeggeri posteriori).

La crossover ecologica britannica è spinta da due motori a emissioni zero in grado di generare una potenza totale di 400 CV e accelera da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi (non in modo brutale, però).

title

Jeep Grand Cherokee SRT - 93.000 euro

La Jeep Grand Cherokee SRT è una grande SUV racing statunitense che offre tanto spazio alla testa dei passeggeri posteriori.

La quarta generazione della Sport Utility americana ospita sotto il cofano un motore 6.4 V8 a benzina da 468 CV e impiega cinque secondi netti per accelerare da 0 a 100 km/h.

title

Mercedes EQC 400 4Matic Sport - 76.839 euro

La Mercedes EQC Sport è una grande SUV elettrica rifinita con grande cura ma poco agile nelle curve per via del peso elevato. Qualche fruscio aerodinamico di troppo alle alte velocità.

Dotata di due motori a emissioni zero in grado di generare una potenza totale di 408 CV, scatta da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

title

Porsche Macan S - 70.018 euro

La Porsche Macan S è la variante più sportiva della SUV di Zuffenhausen.

Dotata di un motore 3.0 V6 biturbo benzina da 353 CV, dichiara uno “0-100” da 5,3 secondi.

title

Tesla Model X Performance - 105.380 euro

La Tesla Model X Performance è una SUV elettrica esagerata: la scelta migliore per chi vuole il massimo. Una crossover ecologica e spaziosa (tanti centimetri per i bagagli e le gambe dei passeggeri posteriori) capace di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi.

I difetti? Il prezzo alto, le dimensioni esterne ingombranti – 5,03 metri di lunghezza non sono pochi da gestire nei parcheggi – e la dotazione di serie poco personalizzabile.

title

Volvo XC60 T8 R-design - 75.200 euro

La Volvo XC60 T8 R-Design è la variante ibrida plug-in benzina (ricaricabile attraverso una presa di corrente) della seconda generazione della grande SUV svedese, realizzata sullo stesso pianale di V60, V60 Cross Country e S60.

Sotto il cofano ospita un motore 2.0 a benzina a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 392 CV.