Guida all'acquisto

Citroën C3: modelli, prezzi, dotazioni e foto

di Marco Coletto -

Tutto sulla Citroën C3: prezzi, motori, pregi e difetti della piccola francese arrivata alla terza generazione

La terza generazione della Citroën C3 – nata nel 2016 e sottoposta a un restyling nel 2020 – è una piccola francese a trazione anteriore.

In questa guida all’acquisto della Citroën C3 analizzeremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino della “segmento B” transalpina: prezzimotori, accessori, prestazionipregidifetti e chi più ne ha più ne metta.

Le foto della Citroën C3

Citroën C3: le caratteristiche principali

La terza serie della Citroën C3 presenta finiture non molto curate.

Una “segmento B” caratterizzata da dimensioni esterne compatte (quattro metri di lunghezza) che offre molto spazio alla testa dei passeggeri posteriori. Il bagagliaio non è molto capiente ma si riscatta quando si abbattono i sedili dietro.

title

Citroën C3: gli allestimenti

Gli allestimenti della Citroën C3 sono sei: LiveFeelFeel PackShineShine PackC-Series.

Citroën C3 Live

La Citroën C3 Live – caratterizzata da un prezzo basso ma anche da una dotazione di serie povera – offre:

  • 3 appoggiatesta posteriori
  • ABS + ripartitore elettronico di frenata + aiuto alla frenata d’emergenza
  • Airbag frontali, laterali e a tendina
  • Alzacristalli elettrici anteriori
  • ASL Video – Avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata
  • Chiusura centralizzata con telecomando
  • Coffee Break Alert: rilevatore di stanchezza
  • Conchiglie dei retrovisori Onyx Black
  • Copricerchi 15″ Clic (pneumatici 185/65 R15 Ø 620 mm)
  • Computer di bordo
  • Citroën Eco LED
  • ESP
  • Fari posteriori effetto 3D
  • Fissaggi Isofix sui sedili posteriori
  • Hill Assist
  • Kit di riparazione pneumatici
  • Maniglie porte esterne in tinta carrozzeria
  • Presa 12V anteriore
  • Plancia Lama
  • Radio MP3 DAB con comandi al volante e 4 altoparlanti Bluetooth, presa USB
  • Regolatore e limitatore di velocità
  • Rilevatore bassa pressione pneumatici
  • Sedile posteriore frazionabile 1/3 + 2/3
  • Sedile conducente regolabile in altezza
  • Spia cinture non allacciate passeggeri posteriori
  • Volante regolabile in altezza/profondità

Citroën C3 Feel

La Citroën C3 Feel – un po’ povera – costa 1.500 euro più della Feel e aggiunge:

  • Citroën LED diurni
  • Climatizzatore manuale
  • Copricerchi 15″ Arrow (pneumatici 185/65 R15 Ø 620 mm)
  • Plancia Nero Brillante con profilo “satin”
  • Profili passaruota di colore nero
  • Retrovisori riscaldabili e regolabili elettricamente
  • Volante con decori “satin”

Citroën C3 Feel Pack

La Citroën C3 Feel Pack ha un prezzo interessante, costa 750 euro più della Feel a parità di motore e aggiunge:

  • 6 altoparlanti
  • Airbump
  • Climatizzatore automatico con filtro antipolline a carboni attivi
  • Copricerchi 16″ 3D (pneumatici 205/55 R16 Ø 640 mm)
  • Fari fendinebbia
  • Profilo fendinebbia Onyx Black
  • Retrovisori ripiegabili elettricamente
  • Touch Pad 7″ DAB con funzione Mirror Screen

Citroën C3 Shine

La Citroën C3 Shine – la versione che ci sentiamo di consigliare – ha un ottimo rapporto prezzo/dotazione, costa 750 euro più della Feel Pack a parità di motore e aggiunge:

  • Accensione automatica dei fari + funzione Follow me home
  • Alzacristalli anteriori elettrici sequenziali
  • Cerchi in lega 16″ Matrix (pneumatici 205/55 R16 Ø 640 mm)
  • Dettaglio Airbump e finitura montante posteriore Opal White
  • Finitura montante centrale Nero Lucido
  • Finitura pannelli porte in tessuto con cinghie “valigeria”
  • Plafoniera con luci di lettura
  • Pomello del cambio in pelle
  • Sensori di parcheggio posteriori
  • Tetto Onyx Black
  • Tergicristallo automatico con sensore pioggia

Citroën C3 Shine Pack

La ricca Citroën C3 Shine Pack costa 1.500 euro più della Shine a parità di motore e aggiunge:

  • Alzavetri posteriori elettrici
  • Cerchi in lega 17″ Vector diamantati
  • Pack Navigation DAB (sistema di navigazione con mappe Europa Citroën Connect Nav, Active Safety Brake, Citroën Connect Box – Sistema telematico integrato d’emergenza e d’assistenza localizzate, gratuite e senza limiti di durata, operative 24h/24 7g/7, anche all’estero e SpeedCam)
  • Retrocamera
  • Retrovisore elettrocromatico
  • Vetri posteriori oscurati

Citroën C3 C-Series

La Citroën C3 C-Series, caratterizzata da un buon rapporto prezzo/dotazione, costa 750 euro più della Feel Pack a parità di motore e aggiunge:

  • Accensione automatica dei fari + funzione Follow me home
  • Alzacristalli anteriori e posteriori elettrici sequenziali
  • Cerchi in lega 16″ Matrix (pneumatici 205/55 R16 Ø 640 mm)
  • Sensori di parcheggio posteriori
  • Tergicristallo automatico con sensore pioggia
  • Vetri posteriori e lunotto oscurati
  • Pack color C-Series (dettaglio Airbump, profilo fari fendinebbia e finitura montante posteriore Deep Red)
  • Interni dedicati C-Series (finitura plancia Deep Red, tessuto Grigio Grafite e armonia C-Series con dettaglio sedili Deep Red e tappetini neri personalizzati C-Series)
  • Sticker tetto C-Series e badge laterale 3D C-Series
  • Opzione gratuita tetto Onyx Black
title

Citroën C3: modelli e prezzi di listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della Citroën C3. La gamma motori della piccola francese è composta da tre unità:

  • un 1.2 tre cilindri a benzina da 83 CV
  • un 1.2 turbo tre cilindri PureTech a benzina da 110 CV
  • un 1.5 turbodiesel BlueHDi da 102 CV

Citroën C3 PureTech 83 (da 14.100 euro)

La Citroën C3 PureTech 83 (prezzi fino a 18.600 euro) ospita sotto il cofano un propulsore dalla cilindrata contenuta  – una buona notizia per chi vuole risparmiare sull’assicurazione RC Auto – che compensa la carenza di coppia (110 Nm) con un’eccellente risposta ai bassi regimi. Ottimi consumi, poca agilità nelle curve e qualche rumore di troppo a freddo. Attenzione: alcuni allestimenti non sono guidabili dai neopatentati.

Citroën C3 PureTech 110 (da 17.850 euro)

La Citroën C3 PureTech 110 (prezzi fino a 21.600 euro) e la variante a benzina della “segmento B” transalpina che ci sentiamo di consigliare, soprattutto abbinata al cambio automatico (convertitore di coppia) EAT6, leggermente lento nelle reazioni quando si guida in modo allegro. Comoda nei lunghi viaggi, briosa e ricca di cavalli e di coppia (230 Nm), potrebbe essere più virtuosa alla voce “consumi“.

Citroën C3 BlueHDi (da 18.100 euro)

La Citroën C3 BlueHDi (prezzi fino a 21.100 euro) è l’unica versione diesel della piccola francese. Molte rivali sono più briose e meno assetate di gasolio.

title

Citroën C3: gli optional

La dotazione di serie della Citroën C3 Feel Pack andrebbe a nostro avviso arricchita con due optional fondamentali: il Pack Visibilità (200 euro: accensione automatica dei fari + funzione Follow me home e tergicristallo automatico con sensore pioggia) e i sensori di parcheggio posteriori (200 euro).

Sulle versioni Shine – insieme al Keyless Access&Start (200 euro, comprende anche gli alzacristalli posteriori elettrici) e alla telecamera di retromarcia (150 euro) – e Shine Pack aggiungeremmo invece i sensori anteriori e il sistema di sorveglianza dell’angolo morto (200 euro). Il Pack Navigation DAB (950 euro: Active Safety Brake, Speedcam, sistema di navigazione con mappe Europa Citroën Connect NavCitroën Connect Boxradio digitale DAB e volante in pelle) starebbe bene sulla C-Series.

Citroën C3 Aircross

La Citroën C3 Aircross è una piccola SUVtrazione anteriore nata nel 2017 realizzata sullo stesso pianale della C4 Cactus. La gamma motori è composta da quattro unità sovralimentate: due 1.2 tre cilindri PureTech a benzina da 110 e 131 CV e due 1.5 diesel BlueHDi da 110 e 120 CV. Dedicheremo prossimamente a questa vettura una guida all’acquisto specifica.

Citroën C3 usata

La terza generazione della Citroën C3 è una delle piccole straniere più amate dagli italiani e si trova facilmente di seconda mano. Bastano meno di 7.000 euro, ad esempio, per portarsi a casa una PureTech 82 Feel del 2017 dotata di un motore 1.2 tre cilindri a benzina da 82 CV.