Guida all'acquisto

Alfa Romeo Stelvio: guida all’acquisto

di Marco Coletto -

Guida all’acquisto dell’Alfa Romeo Stelvio: prezzi, motori, pregi e difetti della SUV del Biscione

L’Alfa Romeo Stelvio – nata nel 2017 – è una grande SUV disponibile a trazione posteriore o integrale.

In questa guida all’acquisto dell’Alfa Romeo Stelvio vi mostreremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino della Sport Utility del Biscione: prezzi, motori, accessori, prestazioni, pregi e difetti e chi più ne ha più ne metta.

Alfa Romeo Stelvio: guida all’acquisto

Difficile trovare in commercio una SUV più piacevole da guidare dell’Alfa Romeo Stelvio: relativamente compatta (circa 4,70 metri di lunghezza), agilissima nelle curve e coinvolgente con qualsiasi motore, fa quasi dimenticare di trovarsi a bordo di una crossover a guida alta.

Ma i pregi non finiscono qui: l’abitacolo è rifinito con cura e il divano posteriore offre tanto spazio in larghezza. Migliorabili, invece, i centimetri a disposizione delle gambe e delle valigie.

title

Gli allestimenti dell’Alfa Romeo Stelvio

Gli allestimenti dell’Alfa Romeo Stelvio sono sette: Business, Sport-Tech, Super, Executive, B-Tech, Lusso e Quadrifoglio.

Alfa Romeo Stelvio Business

L’Alfa Romeo Stelvio Business – caratterizzata da un buon rapporto prezzo/dotazione – offre: sedili in tessuto nero, cornici interne nere, volante in pelle con comandi multifunzione e tasto di avviamento integrato, sedili anteriori con 6 regolazioni manuali, quadro strumenti con display TFT a colori da 3,5”, cerchi in lega da 17” a razze, fari anteriori Bi-Xenon 35W con Adaptive Frontlight System (AFS), lavafari, fari posteriori LED, doppio terminale di scarico cromato, Alfa Connect Nav 6,5” (radio, navigatore, MP3, Aux-in, Bluetooth), sintonizzatore radio DAB, sensori di parcheggio posteriori, portellone elettrico, Adaptive Cruise Control, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, accensione automatica degli anabbaglianti con sensore crepuscolare, sensore pioggia, climatizzatore automatico bizona, Start & Stop, Alfa DNA Drive Mode System, Autonomous Emergency Brake (AEB) con riconoscimento pedoni, Lane Departure Warning (LDW), Forward Collision Warning (FCW), Integrated Brake System (IBS) e Hill Descent control.

Alfa Romeo Stelvio Sport-Tech

L’Alfa Romeo Stelvio Sport-Tech costa come la Business a parità di motore e offre: sedili in tessuto nero, volante in pelle con comandi multifunzione e tasto di avviamento integrato, sedili anteriori con 6 regolazioni manuali, quadro strumenti con display TFT a colori da 7”, cerchi in lega da 19”, fari anteriori Bi-Xenon 35W con Adaptive Frontlight System (AFS), lavafari, cristalli posteriori oscurati, fari posteriori LED, doppio terminale di scarico cromato, Alfa Connect 8.8” (radio, Mp3, Aux-in Bluetooth), Apple CarPlay/Android Auto, sintonizzatore radio DAB, Adaptive Cruise Control, portellone elettrico, sensori di parcheggio posteriori, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, accensione automatica dei fari anteriori con sensore crepuscolare, specchio retrovisore interno elettrocromico, climatizzatore automatico bizona, Start & Stop, Alfa DNA Drive Mode System, Autonomous Emergency Brake (AEB) con riconoscimento pedoni, Lane Departure Warning (LDW), Forward Collision Warning (FCW), Integrated Brake System (IBS) e Hill Descent control.

Alfa Romeo Stelvio Super

L’Alfa Romeo Stelvio Super (anche lei con un buon rapporto prezzo/dotazione) costa come la Sport-Tech a parità di motore e offre: sedili Techno – Leather/tessuto, cornici interne nere, volante in pelle con comandi multifunzione e tasto di avviamento integrato, sedili anteriori con 6 regolazioni manuali, quadro strumenti con display TFT a colori da 3,5”, batticalcagno in alluminio, cerchi in lega da 18” lusso, fari anteriori Bi-Xenon 35W con Adaptive Frontlight System (AFS), lavafari, fari posteriori LED, doppio terminale di scarico cromato, Alfa Connect 6.5” (radio, Mp3, Aux-in Bluetooth), sintonizzatore radio DAB, sensori di parcheggio posteriori, portellone elettrico, cruise control, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, accensione automatica dei fari anteriori con sensore crepuscolare, sensore pioggia, climatizzatore automatico bizona, Start & Stop, Alfa DNA Drive Mode System, Autonomous Emergency Brake (AEB) con riconoscimento pedoni, Lane Departure Warning (LDW), Forward Collision Warning (FCW) e Integrated Brake System (IBS).

Alfa Romeo Stelvio Executive

L’Alfa Romeo Stelvio Executive ha un buon rapporto prezzo/dotazione, costa 3.300 euro più della Super a parità di motore e aggiunge: quadro strumenti con display TFT a colori da 7”, cerchi in lega da 19” lusso, luci di cortesia su maniglie esterne, Alfa Connect 3D NAV 8,8” (radio, navi 3D, Mp3, Aux-in, Bluetooth), accensione automatica degli abbaglianti, sensori di parcheggio anteriori, Adaptive Cruise Control, telecamera posteriore con griglie dinamiche, keyless entry (porte anteriori), parabrezza atermico a infrarossi, specchietto retrovisore interno elettrocromico, specchietti esterni elettrocromici e Blind Spot Monitoring con Rear cross path detection.

Alfa Romeo Stelvio B-Tech

L’Alfa Romeo Stelvio B-Tech – ricca ma cara – costa 2.000 euro più della Executive a parità di motore e aggiunge: cerchi in lega bruniti da 20”, finiture esterne nero lucido su cornice cristalli, calotte specchi, “V” calandra, terminali di scarico e badge Stelvio, barre longitudinali al tetto nero lucido, inserto paraurti posteriore nero lucido, Apple CarPlay/Android Auto e Alfa Connected Services.

Alfa Romeo Stelvio Lusso

L’Alfa Romeo Stelvio Lusso è la versione più adatta a chi vuole il massimo, costa 2.950 euro più della Executive a parità di motore e aggiunge: sedili in pelle “Pieno Fiore”, plancia e pannelli porta rivestiti in pelle, sedili anteriori regolazione elettrica a 8 vie riscaldati, inserti in vero legno noce o quercia su plancia e tunnel centrale, volante riscaldato, cerchi in lega da 19”, cornice cristalli esterna cromata, ugelli riscaldati per tergicristalli, tetto panoramico apribile elettricamente e Apple CarPlay/Android Auto.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio offre: sedili sportivi Quadrifoglio in Pelle e Alcantara, sedili anteriori con 6 regolazioni manuali, volante Quadrifoglio in pelle con comandi multifunzione e tasto di avviamento integrato di colore rosso, inserti in fibra di carbonio, plancia e pannelli porta rivestiti in pelle, palette cambio al volante in alluminio, pedaliera sportiva in alluminio, pedaliera sportiva in alluminio, quadro strumenti con display TFT a colori da 7”, cerchi in lega da 20” Quadrifoglio, fari anteriori Bi-Xenon 35W con Adaptive Frontlight System (AFS), pinze freno con finitura anodizzata, cornice cristalli esterna nera lucida, luci di cortesia con maniglie esterne, quattro terminali di scarico Quadrifoglio, paraurti specifici Quadrifoglio, minigonne Quadrifoglio, passaruota in tinta vettura, cofano con prese d’aria, badge Quadrifoglio, fari posteriori LED, Alfa Connect 3D NAV 8,8” (radio, Navi 3D, Mp3, Aux-in, Bluetooth), Apple CarPlay/Android Auto, sintonizzatore radio DAB, accensione automatica degli anabbaglianti con sensore crepuscolare, accensione automatica degli abbaglianti, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore con griglie dinamiche, Adaptive Cruise Control, climatizzatore automatico bizona, keyless entry (porte anteriori), portellone elettrico, parabrezza atermico a infrarossi, specchio retrovisore interno elettrocromico, specchietti retrovisori esterni elettrocromici e ripiegabili elettricamente, Blind Spot Monitoring con Rear Cross path detection, Alfa DNA Pro (con modalità Race), Alfa Chassis Domain Control (CDC), Alfa Active Suspension (sospensioni attive), Alfa Active Torque vectoring, Hill Descent Control (sistema di controllo in discesa), Lane Departure Warning (LDW), Forward Collision Warning (FCW), Autonomous Emergency Brake (AEB) con riconoscimento pedoni, Integrated Braking System (IBS) e sensore pioggia.

title

Alfa Romeo Stelvio: tutti i modelli in listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni dell’Alfa Romeo Stelvio. La gamma motori della SUV lombarda è composta da sei unità sovralimentate:

  • un 2.0 Turbo benzina da 201 CV
  • un 2.0 Turbo benzina da 280 CV
  • un 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV
  • un 2.2 Turbodiesel da 160 CV
  • un 2.2 Turbodiesel da 190 CV
  • un 2.2 Turbodiesel da 209 CV

Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 200 CV (prezzi da 52.200 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 200 CV (prezzi fino a 57.500 euro) monta un motore ricco di cavalli e di coppia (330 Nm), grintoso (“0-100” in 7,2 secondi) ma anche caratterizzato da un’erogazione non eccezionale: la spinta inizia tardi e si esaurisce presto. Cambio migliorabile e consumi un po’ troppo alti: 12,8 km/l dichiarati.

Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 280 CV (prezzi da 55.500 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 280 CV (prezzi fino a 60.800 euro) è simile alla “cugina” da 200 CV: propulsore potente, “coppioso” (400 Nm) e vivace (5,7 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h) ma carente di brio ai bassi regimi. Il tutto abbinato a una trasmissione un po’ troppo lenta in modalità standard e a consumi “altini” (13,0 km/l dichiarati).

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio (prezzo di 96.600 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio non è solo la versione più riuscita della Sport Utility del Biscione ma anche una delle migliori SUV sportive di sempre: scattante (3,8 secondi sullo “0-100”) e divertente come nessun’altra quando si cerca il brio, comoda e non troppo assetata di benzina (10,2 km/l dichiarati) quando si guida in modo tranquillo. Il motore 2.9 ha una cilindrata relativamente contenuta rispetto alla concorrenza e nonostante la doppia sovralimentazione ama molto frequentare la zona rossa del contagiri: peccato per il cambio non perfetto e per il sound non cattivo quanto il resto della vettura.

Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 160 CV (prezzi da 48.200 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 160 CV (prezzi fino a 48.200 euro) è disponibile esclusivamente a trazione posteriore e ospita sotto il cofano un motore ricco di coppia (450 Nm), poco assetato di gasolio ma anche penalizzato da una cilindrata elevata che non aiuta chi vuole risparmiare sull’assicurazione RC Auto. Migliorabile la trasmissione automatica.

Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 190 CV (prezzi da 50.700 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 190 CV (prezzi fino a 58.700 euro) monta un propulsore pronto ai bassi regimi, scattante (7,6 secondi sullo “0-100”) e pieno di coppia (450 Nm). Come la variante a gasolio meno potente è penalizzata dalla cilindrata elevata e dal cambio automatico (convertitore di coppia) troppo garbato.

Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 209 CV (prezzi da 54.200 euro)

L’Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbodiesel 209 CV (prezzi fino a 60.450 euro) è, secondo noi, la versione migliore diesel della SUV del Biscione: tanti cavalli, tanta coppia (470 Nm) e uno scatto eccezionale (6,6 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h). Peccato per la penalizzante cilindrata “over 2 litri” e per i consumi (17,9 km/l dichiarati, c’è chi fa meglio).

title

Alfa Romeo Stelvio: gli optional

La dotazione di serie dell’Alfa Romeo Stelvio andrebbe arricchita con la vernice metallizzata (1.050 euro). Sulla Super aggiungeremmo il cruise control adattivo (1.200 euro) e il Pack Driver Assistance Plus (1.100 euro: Blind Spot Monitoring con cross path detection, specchio retrovisore interno elettrocromico, accensione automatica degli abbaglianti, sensori di parcheggio anteriori, telecamera posteriore e specchi retrovisori esterni elettrocromici). Questo pacchetto starebbe bene anche sulle varianti Business e Sport-Tech.

Sulle varianti Executive, B-Tech e Quadrifoglio ci vorrebbero il Pack Sedili Elettrici (1.200 euro, sedile guidatore con regolazioni elettriche a 6 vie con memoria, 1.500 euro per la Quadrifoglio: sedili anteriori con regolazioni elettriche a 8 vie, sedili anteriori con fianchetti regolabili elettricamente, sedili anteriori riscaldati e volante riscaldato) e il tetto panoramico apribile (1.700 euro) mentre sulla Lusso i fendinebbia (350 euro).