Tuning

Porsche Panamera Grand GT by TechArt

L'ammiraglia di Zuffenhausen mostra i muscoli

All’ultimo Salone di Ginevra 2017 la stella dello stand del tuner TechArt è stata senza dubbio la GTstreet R. Ma insieme a lei il preparatore tedesco ha svelato anche un’elaborazione speciale dell’ammiraglia di Zuffenhausen, la Porsche Panamera.

Ribattezzata Grand GT, è stata realizzata sulla base della seconda generazione della Panamera e ne esalta tutto il suo potenziale sportivo.

Esteticamente cattura l’attenzione per la sua carrozzeria muscolosa che riceve passaruota allargati che aumentano la carreggiata di 80 mm e ospitano cerchi da 22 pollici di diametro. Tutto il pacchetto aerodinamico della Porsche Panamera Grand GT di TechArt è realizzato in fibra di carbonio.

In evidenza anche il nuovo paraurti anteriore con prese d’aria più grandi e che le da un aspetto radicale. Al posteriore il complesso alettone occultabile che monta di serie la Panamera è stato sostituito da un’appendice fissa di grandi dimensioni che, insieme al nuovo diffusore, contribuisce ad ottimizzare la carica aerodinamica della gran turismo familiare. Inedito anche il sistema di scarico con quattro terminali, tutto in titanio per risparmiare in peso.

Le modifiche proseguono anche all’interno dell’abitacolo con tappezzeria in pelle nera con cuciture in tinta arancione a contrasto e finiture in fibra di carbonio. 

Archivio

Porsche Panamera 2017: prime fotografie e informazioni

Debutta a Berlino la seconda generazione della gran turismo di lusso a quattro porte di Zuffenhausen