Tuning

L’Audi SQ7 mostra i muscoli con ABT

Tuning estetico e meccanico per l'ammiraglia a ruote alte dei Quattro Anelli

Il preparatore tedesco ABT Sportsline ha presentato una nuova elaborazione della maxi SUV di Ingolstadt. Il nuovo tuning è orientato soprattutto a inasprire l’aggressività e dotare l’ammiraglia a ruote alte dei Quattro Anelli anche di un kit meccanico che ne aumenta la potenza.

Segni di riconoscimento

La sport utility a sette posti dei Quattro Anelli modificata da ABT sfoggia cerchi in lega da 23 pollici proposti con tre design diversi in nero lucido, opaco o grigio scuro, mentre i passaruota allargati rendono ancora più imponente la presenza su strada della SQ7. Anche per l’abitacolo ABT offre alcuni dettagli specifici come un nuovo pulsante di avviamento del motore con il logo ABT illuminato e nuovi battitacco, anch’essi illuminati.

Iniezione di potenza

ABT ha modificato anche il powertrain dell’Audi SQ7, con una revisione dei parametri della centralina elettronica che gestisce il V8 da 4.0 litri che ne eleva la potenza fino a 510 CV (+75 CV), con una coppia di 970 Nm. Da segnalare anche il nuovo impianto di scarico che dota la SQ7 di un sound ancora più coinvolgente.