Tuning

Ferrari 488 Pista by Novitec

Tuning tedesco per la gran turismo di Maranello tocca il cielo degli 800 CV

Il preparatore tedesco Novitec ha svelato il suo ultimo lavoro che vede come protagonista la Ferrari 488 Pista. Un occhio non meticoloso, a prima vista, potrebbe scambiarla per un modello standard appena uscito da Maranello, ma in realtà il tuner teutonico è famoso proprio per la sua abilità di rimaneggiare l’estetica delle supercar senza però comprometterne drasticamente l’immagine.

Body-kit aerodinamico

 

In questo caso Novitec ha disegnato un kit carrozzeria con elementi in fibra di carbonio che non so apporta leggere modifiche estetiche ma miglior anche l’aerodinamica, visto che ogni singola appendice è stata studiata e sviluppata nella galleria del vento. Ed è così che la Ferrari 488 Pista di Novitec monta un generoso splitter frontale che allunga la parte bassa del paraurti. Nuovi pannelli laterali inferiori rendono inoltre il profilo laterale più robusto. Gli specchietti retrovisori sono rivestiti con gusci in carbonio, così come le cornici dei finestrini. I cerchi originali sono stati sostituiti con un seti di ruote Novitec da 21 pollici all’anteriore e da 22 al posteriore.

Telaio modificato

Le modifiche sono state riservate anche al telaio, con una nuova sospensione idraulica che avvicina la 488 Pista all’asfalto ma che le permette, in caso di necessità, di elevarsi per superare dossi o asperità del terreno. Tra le chicche, Novitec offre la possibilità di montare diversi sistemi di scarico, con o senza valvola per la regolazione del sound, in acciaio inossidabile o in INCONEL, lo stesso materiale dei sistemi di scarico usato dalle monoposto della Formula 1.

Upgrade per il V8

Passando al reparto meccanico, dopo l’upgrade elettronico e meccanico di Novitec il V8 da 3,9 litri eleva la sua potenza a 802 CV – a 7.950 giri – (originalmente di 711 CV) con una coppia massima di 898 Nm a 3.100 giri. Con questi ritocchi la Ferrari 488 Pista firmata Novitec diventa più veloce dell’originale e brucia lo sprint da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi e raggiunge i 345 km/h di velocità massima.

Archivio

Ferrari 488 Pista: prime fotografie e info ufficiali

Al Salone di Ginevra debutta l'erede delle serie speciali 360 Challenge Stradale, 430 Scuderia e 458 Speciale