Auto Sportive

Porsche Macan Turbo 2019: la SUV perfetta per gli amanti delle auto sportive

Con il modello 2019 si rinnova anche la versione top di gamma. Più potente del 10%

Presto Porsche svelerà la sua prima elettrica, la promettente Porsche Taycan. Un’auto che implica un cambio radicale per la Casa tedesca. Per molti, tuttavia, questo cambio epocale era già arrivato con l’introduzione delle sport utility nella famiglia di Zuffenhausen; la Cayenne e la Macan. E alla fine proprio queste due rappresentano oltre i due terzi delle vendite del brand. Di fatto la Macan è una delle SUV medie più dinamiche sul mercato. E ora arriva con la nuova motorizzazione Turbo da 440 CV di potenza. Insomma il SUV che ogni amante delle sportive dovrebbe avere nel suo garage.

 

Rinnovata quest’anno, la Porsche Macan 2019 è arrivata nelle concessionarie pochi mesi fa. Con questo aggiornamento è stato leggermente rinnovato il design, ampliato il bagaglio tecnologico e migliorata la connettività. Questa versione Turbo è l’ultima a ricevere il restyling e diventa, almeno per il momento, la variante più potente e radicale della gamma, con prestazioni degne di una Porsche 911.

Prima del restyling già esisteva una Porsche Macan Turbo, ma quella SUV sportiva montava un motore V6 da 3,6 litri e 400 CV, pronti ad essere erogati su ordine del piede destro del guidatore. Con questo aggiornamento la ‘baby SUV’ sportiva di Casa Porsche monta un nuovo V6 da 2,9 litri dotato di due turbocompressori. Per inciso è lo stesso motore che troviamo anche sotto al cofano dell’Audi RS5 e della Porsche Panamera. Un vero portento meccanico che incrementa la potenza della Porsche Macan Turbo del 10%.

Il risultato è un valore di 440 CV tra i 5.700 e i 6.600 giri, accompagnati da 550 Nm di coppia massima costante tra i 1.800 e i 5.600 giri. La trasmissione è sempre l’automatica PDK a doppia frizione e sette rapporti, abbinata a un sistema di trazione integrale permanente. Sulla carta la nuova Porsche Cayenne Turbo scatta da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi (0,3 secondi più veloce della versione precedente). La velocità massima dichiarata è di 270 km/h e i consumi medi, omologati con il cibo NEDC, sono di 9,8l/100 km.