Auto Sportive

Lato B: 5 posteriori che hanno fatto innamorare

Le auto passate alla storia anche per la loro vista posteriore

Quante auto vi vengono in mente con un frontale spettacolare e uno sguardo penetrante che innamora a prima vista? Tante, sicuramente, se siete veri appassionati di motori. Al contrario non è così facile ricordare posteriori altrettanto sexy da non dormirci la notte. Come se il muso fosse la parte esteticamente più importante di un’auto… Ma, fortunatamente, non è sempre così. Ecco 5 tra i posteriori di auto più brutali della storia…

Renault 5 Turbo

 

title

La Renault 5 Turbo, tra le cose per cui è rimasta alla storia, c’è anche il suo posteriore prominente, caratterizzato da quegli infiniti passaruota rimasti nella mente di tutti. Tra l’altro questa sportiva francese iscrisse il suo nome negli annali del mitico Gruppo B. Come resistere al suo fascino?

De Tommaso Pantera

 

title

L’esotica supercar De Tommaso Pantera, prodotta tra il 1971 e il 1991, è un’auto che, con la sua configurazione a due posti, motore centrale, trazione posteriore e tanti cavalli ottenne il lascia passare per l’Olimpo delle supercar più esclusive di allora. Saranno gli immensi pneumatici, il piccolo lunotto o i quattro terminali di scarico, ma la vista del suo lato B faceva veramente girare la testa.

Lamborghini Countach

 

title

Sarebbe un vero delitto parlare di Lati B senza menzionare la Lamborghini Countach, un autentica bestia, nonché massima esponente tra le super sportive più stravaganti di sempre. L’intera carrozzeria della Countach è impressionante e il posteriore è forse il suo pezzo forte. Nacque negli Anni ’70 e da allora non è più uscita dall’immaginario collettivo.

Ferrari F40

 

title

La Ferrari 250 GTO vincerebbe il titolo di miglior posteriore di sempre se la si giudicasse solo per eleganza. Ma non ha i numeri giusti, come invece li possiede la Ferrari F40, se parliamo di muscoli e forza. Il posteriore della F40 non poteva mancare da questa lista. I fari rotondi e quell’alettone indimenticabile ne hanno fatto una vera legenda.

Ford GT

 

title

E per finire non abbiamo potuto resistere a inserire tra i 5 più bei posteriori di sempre quello di una supercar moderna (anche se col DNA di un mito del passato), la Ford GT.

tag
supercar