Auto Sportive

Glossario di guida sportiva: il blocco di ponte

di Francesco Neri -

Una tecnica molto nel “drifting”, ma anche un ostacolo alla guida, se non voluto. Vediamo come si verifica

Il blocco di ponte (o blocco del ponte) si verifica con le auto a trazione posteriore (provviste di cambio manuale) quando si imbocca una curva e si scala marcia violentemente, rilasciando la frizione e bloccando le ruote con  il freno motore. Quando si verifica, la stabilità dell’auto viene compromessa e s’innescherà un sovrasterzo. Si ottiene più o meno lo stesso effetto che si ottiene con il freno a mano,  ma con il blocco di ponte (rispetto che con la nostra amata leva) la perdita di grip avviene in modo più progressivo e naturale, così controllare l’auto risulta più facile.

title

Come utilizzarlo

Il blocco di ponte è una tecnica molto utile nel drifting: basta scalare con decisione poco prima di una curva, mandare il motore su di giri e rilasciare la frizione. In questo modo le ruote cercheranno di bloccarsi e l’auto stringerà la traiettoria, mettendosi “di traverso” in modo progressivo e naturale.

Si può ottenere lo stesso risultato con il freno a mano, ma la manovra sarà più “scattosa” e difficile da controllare. A questo punto, basterà dosare acceleratore e sterzo per prolungare il sovrasterzo a vostro piacimento, oppure solevare il pedale del gas e “chiudere” la manovra.

Come evitarlo

Se invece non state cercando il sovrasterzo, ma accidentalmente vi capita di bloccare le ruote con una vettura a trazione posteriore, allora dovrete essere abili con il volante e mantenere il sangue freddo. Una volta che il blocco di ponte sarà avvenuto, dovrete controsterzare e riallineare l’auto.

Prevenire è meglio che curare: una buona doppietta (o punta tacco) serve a prevenire il blocco di ponte nella guida sportiva, così da sincronizzare i giri in scalata.

Le auto con il cambio automatico (soprattutto quelle sportive) prevedono un sistema di doppietta automatica in scalata che impedisce il bloccaggio delle ruote posteriori.