Auto Sportive

Bentley Continental GT, la serie limitata Pikes Peak

Solo 15 esemplari per celebrare il record della cronoscalata e i 100 anni del brand inglese

Bentley lancia un’edizione limitata – a solo 15 unità – della Continental GT che rende omaggio al record di Pikes Peak. La granturismo di Crewe aveva stabilito, quest’estate, il nuovo tempo più veloce del famoso tracciato in salita dell’International Hill Climb, in Colorado. Record (e vittoria della cronoscalata) arrivato tra l’altro nel 100esimo anniversario del brand d’Oltremanica.

Vestito da corsa

Ora, con questa limited edition Bentley festeggia le due ricorrenze. La serie limitata della Continental GT potrà essere ordinata a partire da dicembre 2019 e si distingue per un kit carrozzeria in fibra di carbonio e una colorazione speciale Radium by Mulliner che ricalca la grafica utilizzata dall’auto del record. Risaltano anche le rifiniture in nero lucido per gli inserti sul paraurti anteriore, sul pannello del tetto e sugli specchietti retrovisori.  Ad insinuare il record di Pikes Peak ci sono anche i dischi freno in verde acido, gli pneumatici Pirelli P Zero Color Edition e gli adesivi specifici sul paraurti anteriore. Mentre la griglia ‘100’ ricorda il secolo di storia del marchio Bentley.

Speciale anche dentro

Passando agli interni la Bentley Continental GT Pikes Peak sfoggia rivestimenti in Alcantara con cuciture a vista, abbinati alla palle Beluga. La console centrale Piano Black, le rifiniture in fibra di carbonio, il volante specifico e il disegno di una sezione del circuito di Pikes Peak (con il tempo record) completano il quadro estetico dell’abitacolo. A spingerla c’è il noto 12 cilindri da 625 CV e 900 Nm di coppia, in grado di lanciarla da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e di raggiungere la velocità massima di 333 km/h.