Auto Sportive

Auto Sportive usate – VW Golf V R32

di Francesco Neri -

La Volkswagen Golf V R32 oggi si trova attorno ai 12.000 euro, e sa ancora come emozionare

In tempi di piccoli motori turbo vitaminizzati e steroidati, un motore V6 dentro una Golf fa quasi paura: innanzitutto perché consuma come una petroliera, secondo perché “chissà quanto mi costa di bollo?”. Beh la Volkswagen Golf V R32, invece, non è un’auto del tutto insensata. Il suo motore V6 3.2 litri da 250 CV supera di 2 Kw la soglia del superbollo (una cifra ancora accettabile), mentre la nuova Golf R 2,0 litri di cilindrata ha ben 300 CV. Non consuma nemmeno molto di meno (la R beve da far paura anche lei) e soprattutto si trova a circa 30.000 euro in meno. Già, con poco più di 12.000 euro potreste portarvi a casa un ottimo esemplare di Volkswagen Golf R32 3,2 V6 con trazione integrale. Certo non è un’auto con cui fare 25.000 km all’anno, ma se cercate qualcosa con cui divertirvi e fare pochi km, allora ci si può fare un pensierino.

LA R32

Rispetto alla sorella minore GTI, qui siamo di fronte ad un’auto più versatile e per certi versi più speciale. Sotto il cofano c’è pur sempre un 6 cilindri a V da 250 CV a 6.300 giri/min e 320 Nm di coppia, capace di un suono rauco e metallico a dir poco esaltante. Tuttavia la spinta non è quella che ci si aspetta: il peso non proprio piuma della vettura (siamo oltre i 1400 kg a secco) e la dolcezza del motore non la rendono così cattiva quando si seppellisce l’acceleratore, ma le prestazioni rimangono di tutto rispetto. La R32 passa da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi – che diventano 6,2 con il cambio DSG – e raggiunge i 250 km/h.
Consigliamo di optare per un modello con il cambio manuale: più affidabile e più coinvolgente da guidare – e magari anche più economico. La VW Golf R32 è un’auto molto facile al limite, il grip infatti è così elevato che si ha l’impressione che il telaio possa supportare altri 100 CV.

La trazione integrale poi aiuta a spararvi fuori dalle curve con facilità, con il motore che urla e i vostri organi che vibrano. Il sound del V6 è parte fondamentale dell’esperienza: potrebbe sembrare banale, ma coi tempi che corrono oggi non lo è affatto. L’assetto poi è piuttosto morbido, un vantaggio nella guida di tutti i giorni, ma un handicap per chi pensa di stracciare tempi in pista.

Il meglio di sé, la R32, lo dà sui passi di montagna, dove si possono esplorare la zona alta del contagiri e il limite delle gomme con una sensazione di sicurezza che poche altre compatte sono in grado di dare. Senza contare poi che le R32 sono sempre super-accessoriate, cosa che fa sempre comodo…

PREZZI

I prezzi dell’usato partono da circa 10.000 euro, ma sono esemplari molto chilometrati. Questo tuttavia non rappresenta una grosso problema: il V6 3.2 litri è un “trattore” da questo punto di vista, affidabile e sottopotenziato per la sua cilindrata. Questo significa che ha vita ben più lunga rispetto ai più piccoli motori turbocompressi, quindi non bisogna farsi intimorire dalla barriera dei 100.000 km. Se volete una Golf R32 più recente e meno sfruttata, però, si trovano ottimi esemplari a circa 16-17 mila euro.

Auto Sportive

Porsche Panamera Turbo, la nostra prova alla Winter Marathon


Abbiamo guidato la nuova Panamera Turbo in montagna per più di 450 km, di fila. Ecco la nostra Winter Marathon

Auto Sportive

Legendary cars - Lamborghini Diablo

L’ultima vera Lambo prima dell’era Audi e una tra le supercar più iconiche di sempre

Auto Sportive

Auto Sportive - Top 5 Ferrari

La nostra classifica personale delle 5 Ferrari migliori di sempre