Auto Sportive

Audi R8 V10 RWD: a trazione posteriore

Questa volta non sarà una serie limitata, rimarrà nei listini con prezzi (per la Germania) a partire da 144.000 euro

La nuova generazione dell’Audi R8 amplia la sua famiglia con l’introduzione in gamma della nuova variante V10 RWD 2020. Si tratta della versione a trazione posteriore, che questa volta rimarrà nei listini della Casa di Ingolstadt e non verrà prodotta solo in serie limitata come successo invece con la precedente versione.

Segni di riconoscimento

Diventerà la proposta entry level della gamma R8 e arriverà in commercio all’inizio del prossimo anno, con entrambe le carrozzerie Coupé e Spyder. A distinguerla esteticamente dalle altre R8 c’è la rifinitura delle prese laterali in tinta carrozzeria. Di serie, inoltre, la nuova Audi R8 V10 RWD sfoggia anche rifiniture in nero lucido, colorazione disponibile (come optional) anche per il logo dei Quattro Anelli. E per finire tra le tinte della carrozzeria si potrà scegliere anche la nova colorazione Grigio Kemora.

All’interno dell’abitacolo spiccano i sedili sportivi tappezzati in pelle e Alcantara, mentre una placca identificativa con il logo RWD è posizionata in bella vista sulla plancia davanti al passeggero. A spingere l’Audi R8 V10 RWD ci pensa il noto V10 da 5,2 litri aspirato, di origine Lamborghini. La coppia massima è di 540 Nm e il propulsore è abbinato alla trasmissione automatica a doppia frizione S tronic con sette rapporti, che tramette la potenza alle ruote posteriori. Non manca il  differenziale autobloccante meccanico.

Prestazioni e peso

In quanto a prestazioni la nuova Audi R8 V10 RWD dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e raggiunge 320 km/h di velocità massima (3,8 secondi e 318 km/h per la Spider). Ovviamente, poi, la perdita della trazione integrale quattro ha il suo vantaggio in termini di peso, in questo caso infatti la RWD risparmia 65 kg (55 kg la Spider). Con una ripartizione dei pesi 40:60, la R8 a trazione posteriore monta pneumatici anteriori da 245/35 e posteriori da 295/35 che avvolgono cerchi forgiati da 19 pollici (in optional da 20 pollici con gomme sportive).

Per quanto riguarda i prezzi, infine, Audi ha svelato solo il dato referente al mercato tedesco. In Germania la nuova R8 V10 RWD costerà almeno 144.000 euro (157.000 euro la Spyder).