News

WRC 2019 – Tänak campione del mondo rally con la Toyota Yaris

di Marco Coletto -

Ott Tänak (Toyota Yaris) ha vinto il Mondiale rally WRC 2019: il pilota estone ha interrotto dopo 15 anni il duopolio dei Sébastien (prima Loeb e poi Ogier)

Ott Tänak ha vinto il Mondiale rally WRC 2019: il pilota estone – al volante della Toyota Yaris – ha interrotto dopo ben 15 anni il duopolio dei due Sébastien (prima Loeb e poi Ogier) con una gara di anticipo grazie ai sei successi stagionali (Svezia, Cile, Portogallo, Finlandia, Germania e Gran Bretagna).

Chi è Ott Tänak

Ott Tänak – nato il 15 ottobre 1987 a Kärla(URSS) – inizia a farsi notare nel mondo dei rally alla fine dello scorso decennio con la conquista di due titoli estoni consecutivi (2008 e 2009, nella classe N4/S2000) al volante di una Subaru Impreza (vettura con cui debutta nel WRC nel 2009).

Nel 2010, grazie a Pirelli, ha la possibilità di correre sei tappe del WRC con una Mitsubishi Lancer Evo X ma le prime soddisfazioni arrivano nel 2011: primi punti iridati conquistati con una Ford Fiesta privata e Rally del Galles corso con una Fiesta ufficiale.

Ott Tänak viene ingaggiato dalla Ford M-Sport nel 2012 (anno nel quale conquista il primo podio in carriera, terzo in Italia), dopo un anno fuori dal Mondiale torna nel WRC nel 2014 e l’anno seguente centra un’altra terza piazza in Polonia. Nel 2016 passa al team Dmack (due secondi posti in Polonia e in Gran Bretagna) e l’anno successivo – tornato in M-Sport – conquista le prime due vittorie in carriera in Italia e in Germania.

Dal 2018 Ott corre con la Toyota Yaris: nella prima stagione trionfa in quattro occasioni (Argentina, Finlandia, Germania e Turchia) mentre oggi si è laureato per la prima volta campione del mondo con sei successi.