News

La marcia di Volvo verso un mondo più verde

di Alessandro Pasi -

Intervista a Michele Crisci, presidente e ad di Volvo Car Italia

La Volvo, Casa automobilistica da sempre estremamente attenta alla sicurezza e alla riduzione  dell’inquinamento, si è data degli obiettivi molto importanti per la salvaguardia dell’ambiente e per contrastare il cambiamento climatico. Il primo è fissato al 2025, con una riduzione del 40% delle emissioni di anidride carbonica di tutta la filiera produttiva, il 40% per le sole automobili. Il secondo al 2040 con l’azzeramento dell’impatto sul clima, obiettivo preceduto dall’aumento al 50% della vendita delle auto elettriche e dal passaggio alla sola produzione di vetture a batteria dal 2030.

Per rispettare questa tabella di marcia, già ora vengono offerte versioni plug-in hybrid delle auto in produzione e da settembre la commercializzazione della prima auto totalmente elettrica, la Volvo C40.

Ne parliamo con Michele Crisci, presidente e ad di Volvo Car Italia.