News

Toyota Supra: Magna Steyr produce il primo esemplare

di Junio Gulinelli -

Al via la produzione della nuova coupé sportiva giapponese cugina stretta della BMW Z4

A inizio marzo la prima versione di produzione della nuova coupé sportiva giapponese è uscita dalla linea di produzione dello stabilimento di Magna Steyr a Graz, in Austria. Presto, quindi, la nuova Toyota Supra arriverà nei garage dei primi proprietari.

La prima unità prodotta, e venduta all’asta per 2,1 milioni di dollari (devoluti in beneficienza all’American Heart Association e alla Bob Woodruff Foundation), sfoggia una livrea in Phantom Grey opaco con dettagli a contrasto in rosso, come gli specchietti retrovisori e le rifiniture interne in fibra di carbonio, i cerchi in nero lucido e la copertura del motore firmata Toyota Motor Cup.

 

title

In occasione dell’uscita dalla linea di produzione della prima Toyota Cupra 2019, l0ingegnere capo Toyota Tetsuya Tada ha detto:

“Senza il supporto di tutte le varie persone e parti legate a Cupra, questo giorno non si sarebbe potuto realizzare. La nostra partnership con BMW è stata una nuova esperienza per entrambe le aziende e ha ispirato tutti coloro che hanno aiutato Cupra a diventare una delle vetture più attese ed entusiasmanti in uscita quest’anno”.

Anche Nbi Nakamura, capo progettista del progetto Supra, ha commentato:

“È stato molto emozionante vedere la prima Supra uscire dalla linea di produzione! Crediamo che questa sportiva mostrerà la passione, le premura e l’impegno che tutti abbiamo avuto nel progettare questa iconica auto sportiva”.

Detroit 2019

Toyota Supra: look giapponese, anima bavarese

La versione moderna della mitica sportiva giapponese debutta finalmente al Salone di Detroit