News

Toyota RAV4 Hybrid: in italia da 34.550 Euro

di Redazione -

La Casa giapponese apre gli ordini per la SUV ibrida

La Casa giapponese ha aperto gli ordini della quinta generazione della Toyota RAV4.

Il SUV giapponese è sviluppato sulla piattaforma di TNGA-K (Toyota New Global Architecture–K) che offre un baricentro più basso, una migliore distribuzione delle masse e una scocca più rigida. Grazie all’adozione di questa nuova architettura la nuova Toyota RAV4 offre anche un abitacolo più spazioso, con un bagagliaio da 580 litri, ben 79 in più rispetto alla generazione uscente. Anche il passo è stato incrementato di 30 mm, per un totale di 2.690 mm.

Nuovo Full Hybrid Electric

Dal punto di vista meccanico la novità è il sistema Full Hybrid Electric che adotta la nuova trasmissione ibrida di quarta generazione e abbina un nuovo motore benzina da 2.5L ad un motore elettrico da 88kW, per un totale di 222 CV di potenza (218 CV per la versione a due ruote motrici).
Nel ciclo combinato i consumi e le emissioni di CO2 si attestano rispettivamente sui 4.4 l/100 km e 100 g/km (NEDC).

Trazione integrale avanzata

La nuova Toyota RAV4 è dotata anche di un più innovativo sistema AWD elettrico (AWD-i) con aumento del 30% della coppia sull’asse posteriore che consente una ripartizione fronte-retro che può passare da 100:0 a 20:80. Il sistema elettrico AWD-i ottimizza automaticamente i livelli di coppia adeguandoli alle condizioni di guida.
Nuovo anche l’AWD Integrated Management (AIM), una premiere a livello mondiale: questo sistema gestisce simultaneamente molteplici funzioni della vettura (assistenza allo sterzo, controllo della farfalla e del sistema frenante, i ritmi di cambiata e la ripartizione dei livelli di coppia) in base alla modalità di guida selezionata.

Sicurezza migliorata

Dal punto di vista della sicurezza la nuova RAV4 è il primo modello Toyota ad essere equipaggiato con la più recente versione del pacchetto di dispositivi Toyota Safety Sense 2.0. Tra le funzionalità del nuovo sistema Pre-Collisione (PCS) figura anche la capacità di individuare i pedoni, tanto di giorno quanto di notte. Il nuovo RAV4 è anche in grado di rilevare possibili collisioni con i ciclisti (nelle ore diurne) a velocità comprese tra i 10 km/h e gli 80 km/h. In caso di possibile collisione il sistema predispone il guidatore alla frenata, preparando il sistema frenante ad applicare una forza extra quando il guidatore preme il pedale del freno.

Altra innovazione è rappresentata dalla collaborazione tra il sistema Pre-Collisione e la funzione di Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA), che insieme comunicano al conducente le informazioni più importanti relative alla segnaletica verticale e orizzontale, in particolare i limiti di velocità.

Il pacchetto Toyota Safety Sense prevede inoltre una funzione di Mantenimento Attivo della Corsia (LTA), un nuovo sistema di supporto alla guida che offre anche alcuni spunti relativi alle nuove tecnologie di guida automatizzata sviluppate da Toyota. Il sistema LTA rileva ad esempio le linee che delimitano la corsia di pertinenza della vettura sulle principali strade urbane e sui tratti autostradali, assistendo il conducente nel controllo della sterzata (in caso di marcia con velocità superiore ai 50 km/h).

Gamma e listini

La gamma è disponibile in 3 allestimenti, l’allestimento Active rappresentata la versione d’ingresso già molto completa, l’alto di gamma è rappresentato dagli allestimenti Style e Lounge. La gamma RAV4 Hybrid parte da 34.550€ per la versione Active 2WD.

New York Auto Show 2018

Toyota RAV4: la quinta generazione

Svelate le fotografie e le informazioni ufficiali della rinnovata sport utility compatta giapponese. Debutta al Salone di New York 2018