News

Renault Mégane R.S. Trophy-R: solo 500 esemplari e uno special pack in carbonio

La più radicale della gamma compatta della Losanga in Francia costerà 55.000 euro

Renault ha svelato la nuova Megane RS Trophy-R, la versione più radicale della variante sportiva della compatta francese.

Basata sulla versione Trophy, già più estrema della Mégane RS, ospita sotto al cofano lo stesso motore da 300 CV. A suo vantaggio è stata però alleggerita e monta soluzioni tecniche che rendono il telaio ancora più dinamico.

Serie limitata e dieta dimagrante

E dopo il nuovo record di categoria già ottenuto al Nurburgring, Renault ha annunciato che della nuova Mégane Trophy RS ne saranno prodotti solo 500 esemplari. Il motore non cambia. Si tratta della variante da 300 CV della Trophy (+20 CV rispetto alla RS) e neanche la trasmissione è stata modificata.

Ciò che fa della ‘R’ la più veloce della famiglia sono soprattuto le modifiche al telaio e, soprattutto, la cura dimagrante che le risparmia ben 130 kg. Per questo gli ingegneri francesi hanno eliminato i sedili posteriori, montato cerchi in carbonio (optional) e un sistema di scarico in titanio firmato Akrapovic.

 

Altre piccole modifiche che hanno permesso di far scendere l’ago della bilancia le troviamo all’anteriore con il cofano motore in fibra di vetro e carbonio. Al posteriore invece c’è un nuovo diffusore anch’esso in carbonio. Il retrotreno è stato inoltre alleggerito con un nuovo asse che pesa 38 kg in meno, oltre alla batteria che può essere sostituita con una più leggera agli ioni di litio.

L’abitacolo è dominato dai sedili sportivi Sablet con struttura in materiali compositi, uno schermo più piccolo da 7 pollici (invece che da 8,7 pollici) e vetri più sottili. La telecamera posteriore è stata invece mantenuta per evitare di danneggiare il prominente estrattore posteriore. Con tutte queste modifiche la nuova Renault Mégane RS Trophy-R scatta da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi e raggiunge i 262 km/h di velocità massima.

Modificato anche il telaio

Per quanto riguarda il telaio l’assetto è stato ribassato all’avantreno, sono stati montati nuovi ammortizzatori Öhlins regolabili, freni in carboceramica Brembo (optional) e pneumatici Bridgestone Potenza S007 creati appositamente per questo modello.

Special Pack in carbonio

La Mégane RS Trophy-R verrà prodotta presso lo stabilimento di Palencia e verrà venduta con un prezzo di partenza, orientativo per il mercato francese, di 55.000 euro.

Dei 500 esemplari, 30 usciranno dalla fabbrica con il pacchetto speciale in carbonio (freni, presa d’aria dinamica e 4 cerchi che possono essere riposti dove prima si trovava il divanetto posteriore).

News

Renault Mégane R.S. Trophy-R, la migliore auto a trazione anteriore di sempre?

La Renault Mégane R.S. Trophy-R – la variante più cattiva della quarta generazione compatta francese – ha stabilito il miglior tempo di sempre sul circuito del Nürburgring tra le auto a trazione anteriore: 07'40”100 sul percorso di 20,600 km, 07'45”389 sul giro completo di 20,832 km