News

Peugeot punta agli USA

di Junio Gulinelli -

Il marchio francese del Leone sbarcherà negli USA con le SUV 3008 e 5008 oltre all'ammiraglia 508

Alla fine dello corso mese il Grupo PSA annunciava i primi dettagli sulla seconda fase del piano strategico “Push to Pass”. Tra le decisioni più rilevanti prese dal gigante automobilistico francese c’è lo sbarco di Peugeot, Opel e Citroen su nuovi mercati. Opel ritorna al mercato russo e lo fa con uno dei suoi prodotti stella, la Grandland X. Da parte sua Citroen atterrerà in India. E Peugeot? Senza dubbio la firma del Leone farà fronte alla sfida più grande e ambiziosa.

Peugeot attraverserà l’oceano per sbarcare sul mercato statunitense. La road map sarà svelata il prossimo anno, ma intanto Jean-Philippe Imparato, Direttore Esecutivo di Peugeot, ha dichiarato:

“Quando lanciammo, a inizio 2017, la Peugeot 3008, la risposta del pubblico fu realmente positiva, perfino dalla California ammisero che si trattava di un prodotto stupendo”.

La gamma iniziale di Peugeot negli Stati Uniti sarà composta da modelli compatti e di dimensioni medie. In concreto nei listini USA appariranno la Peugeot 3008, la Peugeot 508, la Peugeot 508 SW e la Peugeot 5008.

Carlos Tavares, CEO di Peugeot ha assicurato che lo sbarco di Peugeot negli Stati Uniti avverrà in maniera scaglionata, per evitare di mettere a rischio un investimento molto elevato.

“Vogliamo ritornare in maniera progressiva. L’immagine di Peugeot negli Stati Uniti si posiziona tra il neutrale e il favorevole”.

Inoltre il numero uno del Gruppo francese ha tenuto specificare che non sarà costruita alcuna fabbrica Oltreoceano fino a che i risultati delle vendite potranno coprire tali investimenti. Intanto le Peugeot commercializzate in USA saranno importate dalle fabbriche che il Gruppo possiede in Europa e in Cina.

News

Opel ritorna in Russia

Dopo 4 anni di assenza il marchio tedesco ritorna in Russia con il Gruppo PSA

tag
Peugeot