News

Peugeot: i sei piloti che correranno a Le Mans e nel WEC nel 2022

di Marco Coletto -

Peugeot ha annunciato i nomi dei piloti che disputeranno la 24 Ore di Le Mans e il Mondiale Endurance WEC nel 2022: tre ex-F1 e un vincitore della leggendaria corsa di durata francese


Peugeot tornerà a correre la 24 Ore di Le Mans nel 2022 dopo undici anni di assenza e oggi ha annunciato i nomi dei piloti che disputeranno il Mondiale Endurance WEC al volante della hypercar del Leone. Scopriamo insieme il loro curriculum, in rigoroso ordine alfabetico.

Peugeot: i piloti scelti per la 24 Ore di Le Mans e il Mondiale Endurance WEC 2022

title

Paul di Resta (Regno Unito)


Paul di Resta – nato il 16 aprile 1986 a Uphall (Regno Unito) – ha corso in F1 dal 2011 al 2013 con la Force India e ha disputato un GP del 2017 con la Williams ottenendo come miglior piazzamento nel Mondiale un 12° posto nel 2013. Il palmarès del driver scozzese comprende anche il campionato europeo F3 (2006, davanti al tedesco Sebastian Vettel), i Masters di F3 (2006, davanti all’olandese Giedo van der Garde e allo svizzero Sébastien Buemi) e il campionato turismo tedesco DTM (2010).

title

Loïc Duval (Francia)


Loïc Duval – nato il 12 giugno 1982 a Chartres (Francia) – è l’unico pilota tra quelli selezionati da Peugeot ad aver già vinto la 24 Ore di Le Mans e il Mondiale Endurance WEC (nel 2013 con Audi). In carriera il driver transalpino – il più anziano tra quelli che correranno con la hypercar del Leone il prossimo anno – ha conquistato anche i campionati francesi Formula Campus (2002) e Formula Renault (2003) e, in Giappone, le serie Formula Nippon (2009) e Super GT (2010).

title

Mikkel Jensen (Danimarca)


Mikkel Jensen – nato il 31 dicembre 1994 a Aarhus (Danimarca) – è il pilota più giovane tra quelli selezionati dalla Peugeot per correre la 24 Ore di Le Mans 2022 e il Mondiale Endurance WEC. Il driver scandinavo ha conquistato in carriera il campionato tedesco Formula Masters nel 2014.

title

Kevin Magnussen (Danimarca)


Kevin Magnussen – nato il 5 ottobre 1992 a Roskilde (Danimarca) – è il pilota più forte tra quelli scelti da Peugeot per correre nel WEC dal 2022: sei stagioni in F1 (debutto con la McLaren nel 2014, Renault nel 2016 e quattro anni con la Haas tra il 2017 e il 2020) con un 9° posto come miglior piazzamento nel Mondiale (2018), un podio e due giri veloci. Prima dell’avventura nel Circus il driver scandinavo si è aggiudicato il campionato danese di Formula Ford (2008) e la Formula Renault 3.5 nel 2013 davanti al belga Stoffel Vandoorne.

title

Gustavo Menezes (USA)


Gustavo Menezes – nato il 19 settembre 1994 a Los Angeles (USA) – è l’unico pilota non europeo tra quelli selezionati da Peugeot per prendere parte alla 24 Ore di Le Mans 2022 e al Mondiale Endurance WEC. Il driver statunitense ha conquistato nel 2016 il FIA Endurance Trophy riservato ai piloti LMP2.

title

Jean-Éric Vergne (Francia)


Jean-Éric Vergne – nato il 25 aprile 1990 a Pontoise (Francia) – ha corso in F1 per tre stagioni (dal 2012 al 2014) con la Toro Rosso portando a casa un 14° posto come miglior piazzamento nel Mondiale (2014). La carriera del driver transalpino è stata più soddisfacente prima e dopo l’avventura nel Circus: campione francese Formula Renault Campus (2007) e Formula Renault 2.0 (2008), campione britannico F3 (2010) e due titoli consecutivi in Formula E nel 2018 (davanti al brasiliano Lucas di Grassi) e nel 2019 (davanti a Buemi e a di Grassi).