News

Auto 2021, le novità più attese

di Ilaria Brugnotti -

Una breve rassegna di ciò che ci attende per il 2021. Con una certezza, fra le tante dettate dalle difficoltà conseguenti alla pandemia da Covid-19: le auto saranno sempre più elettrificate

Cominciamo dal made in Italy: secondo le prime indiscrezioni, a settembre, dovrebbe arrivare l’Alfa Romeo Tonale, la Suv di segmento C della Casa del Biscione che sarà la prima ibrida plug-in della storia del marchio.

Q4 e-tron è la suv coupé compatta di Audi e avrà due motori elettrici, uno per asse, per una potenza complessiva di 306 CV. Ad aprire le danze del 2021, però, sarà la e-tron GT, già vista in occasione del teaser video natalizio. Super berlina a zero emissioni. Previste anche le varianti S e RS.

Quasi 600 Km di autonomia, tanta tecnologia con uno stile inedito: è la iX, prima elettrica pura sviluppata ex novo da Bmw; così come a zero emissioni sarà la i4, la variante a batterie della nuova Serie 4 Gran Coupé.

Si rinnova – e di parecchio – la veterana Citroën C4. Oltre alle motorizzazioni tradizionali, benzina e diesel, ci sarà anche in questo caso una variante totalmente elettrica con un’autonomia, secondo quanto dichiarato dalla Casa di circa 350 Km.

Nella prima metà del 2021, a febbraio per la precisione, arriva la prima elettrica pura di Ford. Si tratta della Mustang Mach-E: 351 CV e trazione integrale, nella versione top di gamma, e fino a 610 Km di autonomia dichiarata nel ciclo di omologazione WLTP

Si chiamerà Bayon, la nuova crossover compatta di Hyundai: basata sulla i20, dovrebbe essere disponibile anche con la versione mild hybrid 48 volt.

Dovrebbe prendere il via, nel mese di ottobre del 2021, la produzione, nello stabilimento di Cassino, di Maserati Grecale, suv di segmento D della Casa di Modena. Potrebbe esserci una versione mild hybrid e persino una totalmente elettrica

Prima dell’estate è attesa anche la variante a zero emissioni di Mercedes GLB, ovvero la EQB, così come sarà presentata la rinnovata Classe C.

Attesa per il 2021 anche la nuova generazione di 308 che dovrebbe riprendere gli stilemi stilistici delle Peugeot di ultima generazione. Sarà disponibile anche una versione ibrida plug-in declinata in tre differenti livelli di potenza.l 150, 180 e 225 CV.

Pronta al debutto europeo anche Renault Arkana, la nuova crossover top di gamma della Casa francese. Sarà in vendita con motorizzazioni E-Tech-Hybrid, sia full hybrid, sia mild hybrid.

È una suv di segmento B, la nuova Yaris Cross, a trazione integrale e con motore full hybrid. In arrivo nella prima parte del 2021 in attesa di vedere svelata, da parte di Toyota, la prima vettura completamente a zero emissioni.

E nate dalla collaborazione proprio con Toyota sono in arrivo anche Suzuki Across, sulla base della Rav4 e la station wagon full hybrid Swace, derivata da Toyota Corolla.

È già ordinabile nelle concessionarie: Volkswagen ID4 è la nuova crossover compatta a zero emissioni della Casa di Wolfsburg, fra le vetture più attese del 2021. Motore elettrico alimentato dalle batterie agli ioni di litio da 150 Kw, 204 CV. L’autonomia è di circa 520 Km. In arrivo anche la sesta generazione di Polo, con tanto di ADAS di livello 2 e probabile tecnologia micro Ibiza con sistema a 48 V abbinato al propulsore a benzina.

Insomma, c’è tanta attesa per questo 2021: il mondo a quattro ruote non si ferma.