News

I marchi auto più ricercati su google (per paese)

di Junio Gulinelli -

Secondo Quickco (UK) Toyota sarebbe il marchio ricercato su Google in più paesi nel 2016

È di ieri la notizia del sorpasso di Volkswagen nei confronti di Toyota nel ranking dei costruttori di auto per vendite globali. Dopo 5 anni consecutivi in testa alla classifica, la Casa giapponese ha ceduto il posto di leader ai tedeschi di Wolfsburg. Oggi però il marchio nipponico si prende la sua piccola rivincita dimostrandosi il brand automobilistico ricercato in più paesi su Google.

Secondo Quickco (azienda inglese di accessori auto aftermarket) Toyota sarebbe stato il marchio più googlato  in ben 74 paesi, tra cui Stati Uniti, Australia, Cina, Groenlandia e la stragrande maggioranza dei paesi dell’Africa centrale. Tra i marchi d’auto ricercati in più paesi su google, dietro Toyota si posizionerebbe BMW che è stata la più ricercata in 51 paesi e non sorprende che, tra questi, molti siano europei come la Germania, il Belgio, la Polonia, la Croazia, la Norvegia e l’Ucraina.

Molto ricercata anche Honda che va forte soprattutto in Indonesia, Canada e Brasile. Quarta è invece la coreana Hyundai, particolarmente popolare in Russia e in India. Scontati altri risultati, come ad esempio la popolarità di Volvo in Svezia e quella di Fiat in Italia. E Volkswagen, regina delle vendite nel 2016, avrebbe fatto il miglior risultato solo in Spagna, Romania, Bielorussia, Estonia, Capo Verde, Andorra e Uruguay.

I dati di Google Trend

A onor del vero, però, e per farsi un’idea più completa delle ricerche su google, proprio a dicembre dello scorso anno Google Trend ( divisione che si occupa dell’analisi dei dati relativi alle ricerche in tutto il mondo) aveva pubblicato i dati delle ricerche uniche in tutto il mondo. In questo caso il brand più ricercato nel 2016 è stato Honda, seguito da Mercedes e Tesla. Al quarto posto si è piazzato il costruttore di auto sportive di lusso Lamborghini, mentre al quinto Volvo e al sesto Ford.

Fonte: Quickco

Archivio

Volkswagen: primo costruttore mondiale nel 2016

Nonostante il Dieselgate scoppiato proprio lo scorso anno, la Casa di Wolfsburg diventa leader mondiale con due anni di anticipo sulla data fissata al 2018

tag
auto Toyota