News

Land Rover Discovery: con la Landmark Edition festeggia i 30 anni

di Junio Gulinelli -

La nuova versione speciale per celebrare 3 decadi di storia. In Italia da 69.600 euro

La prima generazione Discovery del 1989 rappresentò una vera e propria scommessa per Land Rover. La Casa d’Oltremanica offriva con questa SUV off-road un’alternativa ai suoi due unici prodotti allora sul mercato: la 4×4 dura e pura Defender e l’elegante Range Rover. Nasceva così un fuoristrada ibrido che provava a riunire l’eleganza della sorella maggiore e le doti all-terrain della sorella minore da lavoro.

30 anni di successi

E se la Discovery è arrivata a compiere, oggi, 30 anni è perché quella scommessa fu azzeccata. 5 generazioni alle sue spalle, 1,7 milioni di unità vendute e oltre 300 premi internazionali ricevuti non l’hanno di certo relegata all’ombra delle due iconiche sorelle di gamma. Per celebrare la sua storia di successi, Land Rover ha presentato una versione speciale della Discovery, rinominata Landmark Edition.

Dotazione ricca con la Landmark

 

Basata sull’allestimento SE, la nuova Land Rover Landmark Edition riceve in dotazione il Dynamic Pack con un nuovo paraurti anteriore e le maglie della griglia e delle prese d’aria laterali in Narvik Black. Il lettering Narvik Black del cofano e del portellone posteriore è inoltre abbinato all’esclusivo distintivo Landmark che compare dietro. Tra gli altri dettagli estetici che caratterizzano la Landmark Edition vanno nominati il tetto panoramico fisso, i fendinebbia anteriori e i gruppi ottici posteriori caratteristici, oltre ai cristalli Privacy e ai cerchi da 20 pollici.

Interni di lusso

 

L’abitacolo della nuova Land Rover Discovery Landmark Edition fa sfoggio di eleganti rivestimenti in pelle Windsor con bordature a contrasto. La consolle centrale è rifinita in alluminio spazzolato e le finiture delle maglie sono in Titanio. L’esperienza acustica è invece affidata al sistema audio Meridian da 380 W.

Motori potenti e grandi doti all-terrain

La nuova Land Rover Discovery Landmark Edition è disponibile con motorizzazioni diesel o benzina che spaziano dal propulsore più efficiente e pulito al più sportivo e performante. Il benzina è il 2.0 Si4 da 300 CV, mentre le proposte a gasolio sono il 2.0 SD4 da 240 CV o il 3.0 SDV6 da 306 CV.

Le conosciute doti fuoristradistiche della Discovery sono confermate dalla presenza dell’All Terrain Progress Control, che consente di selezionare e mantenere una velocità costante in condizioni impegnative. Questo dispositivo affianca il Terrain Response 2, che offre la scelta fra varie modalità di guida per superare condizioni del terreno particolarmente difficili. Vanta inoltre un profondità di guado da primato di 900 mm, ed una capacità di traino di 3.500 kg.

La nuova Land Rover Discovery Landmark Edition è disponibile in Italia e può essere ordinata con prezzi a partire da 69.600 Euro.

Primo contatto

Land Rover Discovery 2017: il fuoristrada diventa salotto

La quinta generazione del "modello di mezzo" del marchio inglese si rinnova totalmente, e diventa ancora più versatile. Senza deludere i fan del marchio...