News

Immatricolazioni auto Europa settembre 2018: PSA leader nelle vendite

Le immatricolazioni auto in Europa a settembre 2018 hanno visto per la prima volta il Groupe PSA in testa alla classifica delle vendite. Il colosso francese – composto dai marchi Citroën, DS, Opel, Peugeot e Vauxhall – ha inoltre fatto registrare una crescita del fatturato del 7,8% nel terzo trimestre del 2018

Le immatricolazioni auto in Europa a settembre 2018 hanno visto per la prima volta il Groupe PSA in testa alla classifica delle vendite. Il colosso francese – composto dai marchi Citroën, DS, Opel, Peugeot e Vauxhall – ha inoltre fatto registrare una crescita del fatturato del 7,8% nel terzo trimestre del 2018.

Philippe Rovira (direttore finanziario di Groupe PSA e membro del comitato esecutivo) ha dichiarato: “L’attuazione del piano strategico Push to Pass e del piano PACE! di risanamento Opel Vauxhall dimostra ancora una volta che questi piani sono una forte leva per raggiungere un livello di performance sostenibile, nonostante il contesto difficile.”

Il primo posto di Groupe PSA nelle immatricolazioni auto in Europa a settembre 2018 è arrivato grazie alla crescita di tutti i marchi del gruppo (in particolare Opel e Vauxhall, i brand con la quota di mercato più alta il mese scorso: 7,4%) e a scelte tecnologiche lungimiranti che hanno consentito al colosso transalpino di farsi trovare pronto rispetto alle nuove normative di omologazione WLTP introdotte proprio a settembre. Da non sottovalutare, inoltre, gli ottimi risultati di Peugeot (miglior progressione del mercato tra le 10 Case leader delle vendite nel Vecchio Continente) e Citroën (al secondo posto come miglior progressione sul cumulo dei 9 mesi).