News

Il motore M 139 di Mercedes-AMG è il quattro cilindri più potente al mondo

Debutterà sulla nuova Mercedes-AMG A 45 con una potenza di 421 CV e 500 Nm di coppia massima

Mercedes-AMG ha svelato le caratteristiche del nuovo motore quattro cilindri, in grado di offrire fino a 421 CV di potenza e che, tra le altre, spingerà la nuova A 45 AMG.

Il propulsore della precedente compatta arrabbiata della Stella era l’M 133, secondo il codice interno della marca tedesca. Inizialmente offriva 360 CV, anche se diversi upgrade ne avevano elevato la potenza fino a 381 CV. Il nuovo M 139, con una cilindrata di 2.0 litri, supera abbondantemente il tetto dei 400 CV, raggiungendo 421 CV di potenza massima e 500 Nm di coppia.

Il nuovo cuore pulsante delle ’45 AMG’ continuerà però ad essere proposto anche in una versione di accesso più ‘moderata’, con 387 CV e 480 Nm. La coppia massima viene erogata tra i 5.000 e i 5.250 giri nella variante da 421 CV e tra i 4.750 e i 5.000 giri nella versione entry level meno potente.

Il nuovo quattro cilindri Mercedes-AMG si differenzia inoltre, rispetto a quello della Mercedes-AMG A35, per la rotazione a 180 sul suo asse verticale, con il turbo e il collettore girati all’indietro. In questo modo, secondo Mercedes, si ottiene un’unità più piatta e più aerodinamica. I turbo, inoltre, dispongono di due prese d’aria alle quali va aggiunta una valvola a controllo elettronico che ne varia il grado di apertura in funzione della pressione, che arriva a 2,1 bar nella variante più potente.

La potenza specifica del nuovo motore della Mercedes-AMG A 45 è di 211 CV per litro e, nonostante la turbo alimentazione, gli ingegneri tedeschi affermano che l’erogazione della potenza darà un feeling molto simile a quello di un aspirato.

Mercedes, infine, ha confermato che questo nuovo motore, realizzato in alluminio, è raffreddato ad aria, olio e acqua. In alluminio sono realizzati anche i pistoni, mentre l’acciaio forgiato è stato usato per l’albero, il tutto per ottenere un peso ridotto di 160 kg.

Salone di Parigi 2018

Mercedes-AMG A 35: la nuova entry level sportiva della Classe A

Arriva con 306 CV e le sospensioni della vecchia A 45 AMG