News

Ford Mustang, Black Shadow e Blue Edition

Disponibili in Europa nella primavera del 2017 in abbinamento al potente V8 5.0 da 421 CV

La nuova Ford Mustang sarà presto commercializzata in due varianti speciali: la Black Shadow Edition, caratterizzata da cerchi in lega lucidi e rifiniture in colore nero, compreso il suo leggendario logo, e la Blue Edition, che incarna il classico spirito della ‘hero car’ dall’iconica tonalità Grabber Blue, ulteriormente valorizzata dalle stripe centrali di colore nero, a effetto dissolvenza, che percorrono il cofano e il tetto.

Sono entrambe disponibili nella versione fastback e con un equipaggiamento ricco che comprende le tecnologie Ford di ultima generazione, tra cui il SYNC 3 (Apple CarPlay e AndroidAuto) e il sistema audio premium ShakerPro con 12 diffusori e un subwoofer da 8’’.

Ford Mustang Black Shadow Edition

La Ford Mustang Black Shadow Edition sarà disponibile in Europa nella primavera del 2017 in abbinamento al potente V8 5.0, che grazie ai 421 CV di potenza e ai 530 Nm di coppia accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,8’’, equipaggiato con cambio sia manuale a 6 velocità che automatico.

Disponibile in 4 varianti di colore, Atlanta White, Miami Yellow, San Francisco Red e Grabber Blue, la Mustang Black Shadow Edition è caratterizzata dallo stilema del classico emblema elaborato in colore nero, da esclusivi cerchi in lega da 19’’ con razze a Y in colore nero lucido, stripe nere ad effetto dissolvenza sul cofano e sulla parte laterale inferiore della carrozzeria, e il badge 5.0 sul passaruota anteriore sempre di colore nero.

Il ‘black mood’ della Black Shadow Edition è esaltato anche nell’abitacolo dagli interni in pelle nera con cuciture a vista sul pannello strumenti e inserti delle portiere coordinati. 

Ford Mustang Blue Edition

I colori così detti ‘Grabber’, così definiti per la loro capacità di attirare gli sguardi, sono stati introdotti per la prima volta con i modelli di Mustang Shelby GT350 e GT500, divenendo una tradizione per l’Ovale Blu.

Da allora Ford ha reso disponibile la Mustang in più di 20 diversi colori Grabber, tra cui il Grabber Orange, il Grabber Yellow e il Grabber Lime, e gli esemplari declinati in queste tonalità sono storicamente diventati di particolare interesse per i collezionisti.

Anche la Mustang Blue Edition sarà disponibile in Europa nella primavera del 2017, spinta dal potente V8 5.0 da 421 CV o dal brillante EcoBoost 2.3 da 317 CV, entrambi equipaggiati sia con cambio manuale a 6 velocità che automatico.

Declinata nell’accattivante colore Grabber Blu, è ulteriormente valorizzata dalle stripe centrali di colore nero, a effetto dissolvenza, che percorrono il cofano e il tetto, e dai cerchi in lega multi-razze da 19’’ neri. 

Archivio

Mercedes-Benz, la mobilità futura e le auto del 2017

Nell'ultima conferenza stampa dell'anno il Gruppo Daimler tira le somme (positive) e guarda avanti, focalizzandosi sui temi della mobilità connessa, autonoma, condivisa ed ecosostenibile

Archivio

Kia e la sostenibilità: auto ecologiche e iniziative con i bambini

Sei tappe nelle scuole italiane e tre modelli "verdi" in gamma (un'ibrida, un'ibrida plug-in e un'elettrica)

Archivio

Seat Mii by Mango: in Francia 24 esemplari venduti su Amazon

Acquistati online e consegnati entro 72 ore, se necessario anche in elicottero