News

Fiat 500X e 500L, le nuove serie speciali S-Design

La prima è la vettura ideale per un cliente giovane, dinamico e sportivo, la 500L S-Design è invece rivolta alle famiglie moderne

La linea S-Design di Fiat si allarga con l’arrivo delle serie speciali 500X e 500L S-Design. La prima è la vettura ideale per un cliente giovane, dinamico e sportivo, la 500L S-Design è invece rivolta alle famiglie moderne che desiderano essere sempre connessi.

500X S Design: dentro e fuori

La serie speciale 500 S-Design Cross si arricchisce di elementi come la tinta nera per le barre sul tetto, il trattamento Myron per gli skid plate anteriori, i vetri posteriori oscurati, i cerchi in lega da 17″, le modanature laterali con logo “X” color Bronzo e il trattamento Myron su calotte degli specchi, griglia frontale e maniglie di porte e bagagliaio. Disponibile con le livree Bianco Gelato, Nero Cinema e Grigio Moda, la nuova 500X S-Design trova la sua massima espressione cromatica nella nuance Verde Alpi opaco. Dentro troviamo la fascia plancia “texturizzata” in nero opaco, impreziosita dal logo “500” color rame, e alcuni elementi distintivi con trattamento Myron, come la cornice del sistema UConnect. Completano gli interni i sedili “Black Castiglio” e trattamento Chevron, le modanature del tunnel centrale e dei pannelli porta in alluminio nero anodizzato, oltre agli inserti in ecopelle.

500X S-Design: dotazione e motori

La Fiat 500X S-Design offre una dotazione di serie completa che prevede: DRL e luci posteriori a LED, volante in Tecno-pelle, quadro strumenti con TFT 3,5” monocromatico e doppia presa USB, climatizzatore, Cruise Control, freno di stazionamento elettrico e il sedile posteriore sdoppiato 60/40. In aggiunta, sulla versione Cross sono di serie anche i fendinebbia anteriori e il sistema Uconnect 7” con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Sempre di serie i più innovativi sistemi di ausilio alle guida, come il “Traffic sign recognition”, lo “Speed advisor” e il sistema di mantenimento automatico della corsia (“Lane Assist”). Infine, il cliente può scegliere tra tre propulsori a benzina e tre turbodiesel Multijet, abbinati a trasmissioni automatiche e manuali e alla trazione anteriore o integrale. In dettaglio, i nuovi motori a benzina della famiglia FireFly Turbo sono disponibili sia nella configurazione 3 cilindri 1.0 da 120 CV di potenza con trasmissione manuale a sei marce e trazione anteriore, sia in quella 4 cilindri 1.3 da 150 CV, in abbinamento al cambio automatico a doppia frizione DCT a sei marce e alla trazione anteriore. Tra i motori a benzina è disponibile anche il 1.6 E-torq da 110 CV. Inoltre, la 500X S-Design può adottare i motori Multijet la cui potenza spazia dai 95 CV del 1.3 con cambio manuale ai 150 del 2.0 abbinato al cambio automatico a nove marce e la trazione integrale. Al centro della gamma i 120 CV del propulsore 1.6 Multijet con cambio manuale a 6 marce o automatico DCT a doppia frizione, con trazione anteriore.

Fiat 500L S-Design

Nata sulla base dell’allestimento City Cross, la 500L S-Design offre un assetto rialzato, look sportivo e, su richiesta, un esclusivo abbinamento bronzo opaco e tetto nero lucido. La serie speciale vanta una personalizzazione specifica che si caratterizza per alcuni dettagli grintosi in Myron come i paraurti specifici con skidplate, la griglia anteriore, le maniglie porte, le modanature laterali e la cornice dei fari posteriori. Di serie i cerchi in lega da 17″ bicolore e gli interni sportivi specifici. Inoltre, il sistema Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen garantisce la totale integrazione con lo smartphone grazie alle funzionalità Apple CarPlay e Android AutoTM. Le motorizzazioni disponibili su Fiat 500L S-Design prevedono il motore a benzina 1.4 Fire da 95 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce e i propulsori turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 CV, con cambio manuale o robotizzato Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV accoppiato alla trasmissione manuale.