News

Tutte le auto PSA elettriche e ibride plug-in (che godono dei maggiori incentivi statali)

di Marco Coletto -

Guida completa a tutte le auto PSA elettriche e ibride plug-in (modelli che godono dei maggiori incentivi statali)

Il Gruppo PSA (composto da Peugeot, Opel, Citroën e DS) offre attualmente 10 modelli elettrificati: 4 elettrici e 6 ibridi plug-in (ossia ricaricabili attraverso una presa di corrente).

Le auto elettriche del Gruppo PSA

  • DS 3 Crossback E-Tense
  • Opel Corsa-e
  • Peugeot e-208
  • Peugeot e-2008

Le auto ibride plug-in del Gruppo PSA

  • Citroën C5 Aircross Hybrid
  • DS 7 Crossback E-Tense
  • Opel Grandland X Hybrid4
  • Peugeot 508 Hybrid
  • Peugeot 508 SW Hybrid
  • Peugeot 3008 Hybrid e Hybrid4

Tutte le vetture elettrificate del colosso francese sono accomunate dall’avere emissioni di CO2 inferiori a 60 g/km – la soglia più bassa riconosciuta dalla classificazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti pubblicata in una circolare dello scorso 3 dicembre 2019 – e per questo motivo possono beneficiare dei maggiori incentivi statali all’acquisto.

A quanto ammontano gli incentivi statali per le auto elettriche del Gruppo PSA?

Le auto elettriche – caratterizzate da emissioni di CO2 pari a 0 g/km – beneficiano di un incentivo di 4.000 euro (6.000 euro in caso di rottamazione). I vantaggi non finiscono qui: le vetture a batteria sono anche premiate con l’accesso gratuito in ZTL, con sconti ed esenzioni dal pagamento del bollo e con il parcheggio gratuito nelle zone di sosta a pagamento e nei posti residenti.

Le auto elettriche del Gruppo PSA nel dettaglio

title

DS 3 Crossback E-Tense - da 39.600 euro

La DS 3 Crossback E-Tense è la variante elettrica della piccola SUV francese nata nel 2019 e monta un motore da 136 CV. L’autonomia supera i 300 km.

title

Opel Corsa-e - da 30.800 euro

La Opel Corsa-e – nata nel 2019 e realizzata sullo stesso pianale della Peugeot e-208 – è la variante elettrica della sesta generazione della Corsa e ospita sotto il cofano lo stesso motore da 136 CV della “cugina” del Leone. Fino a 330 km di autonomia.

title

Peugeot e-208 - da 33.400 euro

La Peugeot e-208 è la variante elettrica della seconda generazione della 208. Nata nel 2019 e realizzata sullo stesso pianale della Opel Corsa-e, monta lo stesso motore da 136 CV della “cugina” di Rüsselsheim. L’autonomia? Di 340 km.

title

Peugeot e-2008 - da 38.050 euro

La Peugeot e-2008 è la variante elettrica della seconda generazione della 2008. Anche in questo caso il motore genera una potenza di 136 CV mentre l’autonomia è di 320 km.

A quanto ammontano gli incentivi statali per le auto ibride plug-in del Gruppo PSA?

Le auto ibride plug-in del Gruppo PSA – grazie alle emissioni di CO2 inferiori a 60 g/km – beneficiano dei massimi incentivi rivolti alle vetture a doppia alimentazione termica/elettrica: 1.500 euro (2.500 euro in caso di rottamazione). Le ibride “alla spina” possono inoltre entrare in ZTL gratuitamente o con pedaggi ridotti, avere sconti ed esenzioni dal pagamento del bollo e parcheggiare gratuitamente nelle zone di sosta a pagamento e nei posti residenti.

Le auto ibride plug-in del Gruppo PSA nel dettaglio

title

Citroën C5 Aircross Hybrid - da 41.550 euro

La Citroën C5 Aircross Hybrid è la variante ibrida plug-in della SUV compatta francese nata nel 2018 e sviluppata sullo stesso pianale della Peugeot 308 SW. Il motore 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica genera una potenza complessiva di 224 CV. L’autonomia a emissioni zero è invece di 50 km.

title

DS 7 Crossback E-Tense - da 51.050 euro

La DS 7 Crossback E-Tense è la variante ibrida plug-in della SUV media francese. Trazione integrale, un motore 1.6 turbo benzina abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 300 CV e un’autonomia di 58 km a emissioni zero: queste le caratteristiche principali della crossover “premium” transalpina.

title

Opel Grandland X Hybrid4 - 46.900 euro

La Opel Grandland X Hybrid4 è la variante ibrida plug-in della SUV compatta tedesca nata nel 2017 e realizzata sullo stesso pianale della Peugeot 3008. Dotata della trazione integrale, è spinta da un motore 1.6 turbo benzina abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 299 CV.

title

Peugeot 508 Hybrid - da 46.880 euro

La Peugeot 508 Hybrid è la variante ibrida plug-in della seconda generazione della berlina francese nata nel 2018 e ospita sotto il cofano un motore 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 225 CV. L’autonomia a emissioni zero è di 54 km.

title

Peugeot 508 SW Hybrid - da 47,780 euro

La Peugeot 508 SW Hybrid è la variante ibrida plug-in della seconda generazione della station wagon transalpina nata nel 2018. Anche in questo caso il motore è un 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica capace di generare una potenza totale di 225 CV. L’autonomia a emissioni zero? 52 km.

title

Peugeot 3008 Hybrid e Hybrid4 - da 44.430 euro

Le Peugeot 3008 Hybrid e Hybrid4 sono due varianti ibride plug-in della SUV compatta francese nata nel 2016 e realizzata sullo stesso pianale della Opel Grandland X. Entrambe dotate di un motore 1.6 turbo benzina, si distinguono per la presenza di uno (Hybrid a trazione anteriore) o due motori elettrici (Hybrid 4 a trazione integrale) che portano la potenza totale rispettivamente a 225 e 299 CV. Fino a 59 km di autonomia a emissioni zero per la versione a quattro ruote motrici.