News

Bosch e la nuova dimensione 3D

Il leader mondiale di componenti per autovetture annuncia il prossimo passo della digitalizzazione dell'auto

Bosch ha annunciato di star lavorando al futuro della digitalizzazione delle auto. In concreto il progetto del leader mondiale di componenti per autovetture riguarda i nuovi schermi digitali con visualizzazione 3D. In un futuro a medio termine questi sistemi equipaggeranno le auto di serie, non solo per mostrare tutte le informazioni interessanti che possano emergere durante la guida, ma anche per interagire con il guidatore.

Lo sviluppo dell’industria automobilistica ha portato con sé la digitalizzazione dell’abitacolo delle auto. Sia per quanto riguarda il quadro strumenti che la console centrale, abbiamo sempre di più a portata di mano schermi di dimensioni sempre più grandi e con una definizione sempre più precisa e dettagliata. Questo sviluppo non si fermerà qui, ovviamente, e il prossimo passo riguarda proprio gli schermi 3D. Almeno è quanto ha annunciato il marchio tedesco Bosch, che sta lavorando allo sviluppo di questi nuovi schermi che presto inizieranno a comparire nelle nostre auto.

E secondo quanto annuncia Bosch i nuovi schermi 3D sarebbero in grado di generare un effetto tridimensionale reale il cui obiettivo è che il guidatore possa ricevere, in forma più diretta e semplice, le informazioni necessarie. L’idea è che l’auto non sia solo in grado di mostrare queste informazioni, ma che possa anche interagire con il guidatore.

A questo proposito Steffen Berns, presidente di Bosch Car Multimedia, ha dichiarato:

“Il semplice fatto di mostrare informazioni su uno strumento di visualizzazione dell’auto è ormai acqua passata. Il futuro si basa sull’interazione tra gli utenti e gli schermi e Bosch sta preparando questi nuovi sistemi. Gli schermi stanno diventando sempre di più dei sistemi interattivi che possono anticipare sempre meglio le necessità individuali dei guidatori. In questo c’è un grande potenziale di business per Bosch”.

L’importanza del mercato mondiale di schermi digitali per veicoli è stata sottolineata dall’ultima analisi di Goobal Marchet Insight che afferma che questo segmento di mercato praticamente si duplicherà entro il 2025, passando da 13,4 miliardi di euro che muove attualmente fino a 26,7 miliardi.

tag
Bosch