News

Audi House of Progress: il futuro è adesso

di Ilaria Brugnotti -

Sostenibilità e trasformazione sono i cardini della filosofia Audi che, ancora una volta, ha voluto per raccontare lo stato dell’arte della propria trasformazione la città di Milano, in occasione della Design Week

Icon Wheels ha incontrato Marc Lichte Capo del Design di Audi per parlare di presente e futuro della Casa di Ingolstadt.

L’occasione è la Milano Design Week, dove Audi da tanti anni è presente nel capoluogo milanese per raccontare al grande pubblico l’evoluzione non solo del design nel settore automotive ma per parlare anche di sostenibilità e nuova mobilità.

E proprio fra i nuovi spazi di “Audi House of Progress” Marc Lichte ha descritto, ai nostri microfoni, la concept “Grandsphere”, che interpreta a 360 gradi il concetto di innovazione del brand tedesco.

“Siamo partiti dagli interni, perché il design è cambiato – ci ha spiegato – ora la visione è “human centric”; l’automobile è un luogo da vivere e deve essere al servizio di conducente e passeggeri”.

Una concept che presto vedrà la luce e che è fra le protagoniste indiscusse di Audi House of Progress è la A6 Avant e-tron concept. 100% elettrica, con un’autonomia di oltre 700 km.

“La A6 Avant e-tron concept che vedete qui a Milano – ha spiegato Fabrizio Longo, Direttore di Audi – è molto simile al modello di serie che vedremo su strada fra diciotto mesi. Per ricaricare 300 Km ci vorranno meno di dieci minuti”. Un futuro che è già realtà.

Audi House of Progress si trova in piazzale Cordusio, a Milano, ed è aperta al pubblico fino al prossimo 13 giugno.

Marc Lichte, Capo del Design di Audi, alla Milano Design Week

Audi House of Progress raccontata da Fabrizio Longo, Direttore di Audi

Tag
Audi
Leggi l'articolo su Icon Wheels