News

Audi: novità per la gamma g-tron

Nuovo 1.5 TFSI da 131 CV per la A3 SPortback e nuovo 2.0 TFSI da 170 CV per le A4 Avant e A5 g-tron

L’approccio “technology open” di Audi comprende, oltre all’ibrido e all’elettrico, anche lo sviluppo della tecnologia a metano. Ora la Casa di Ingolstadt migliora la gamma g-tron con il nuovo 1.5 turbo da 131 CV, per la A3 Sportback, alla quale si affiancano la A4 Avant g-tron e la A5 Sportback g-tron, equipaggiate con il performante 2.0 TFSI da 170 CV.

Audi A3 Sportback g-tron 2019

Rispetto al precedente modello, la compatta a cinque porte della Casa dei quattro anelli, aumenta i serbatoi dedicati al gas che passano da due a tre, con la nuova bombola in acciaio collocata sotto il divanetto. I due serbatoi principali, posizionati sotto il fondo del vano bagagli, hanno una capienza complessiva di circa 14 chilogrammi di gas e incidono solo lievemente sulla capacità di carico del bagagliaio. Realizzati in materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio e fibra di vetro, sono particolarmente leggeri: pesano il 50% in meno rispetto ai componenti tradizionali.

Il terzo serbatoio, più piccolo, porta a 17,3 i kg totali di gas naturale a disposizione di Audi A3 Sportback. L’autonomia a metano è di circa 400 chilometri (ciclo di prova combinato WLTP). Il serbatoio della benzina da 9 litri contribuisce all’omologazione monovalente della vettura che, pertanto, è totalmente o parzialmente esentata dal pagamento della tassa automobilistica (bollo auto) nelle Regioni in cui sono previsti incentivi. Un vantaggio che si aggiunge all’esclusione, in alcune zone d’Italia, delle auto alimentate a metano dai blocchi del traffico.

Inoltre il motore 1.4 TFSI da 110 CV passa il testimone al più performante 4 cilindri 1.5 TFSI da 131 CV, in grado di erogare 200 Nm di coppia costanti da 1.400 a 4.000 giri/min. Questo nuovo propulsore consente ad A3 Sportback g-tron – disponibile esclusivamente con trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti – di scattare da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi e raggiungere una velocità massima di 211 km/h a fronte di consumi di 6,4 – 6,8 m3 ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 114 – 122 grammi/km.

Nuove Audi A4 Avant g-tron e A5 Sportback

Nella famiglia g-tron di Audi si evolvono anche la A4 Avant g-tron e la A5 Sportback g-tron. La station wagon e la coupé a cinque porte della Casa dei quattro anelli sono ora equipaggiate, entrambe, con il rinnovato propulsore 2.0 TFSI da 170 CV e 270 Nm di coppia che, in abbinamento alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, consente ad A5 Sportback g-tron di scattare da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi e raggiungere i 224 km/h di velocità massima con consumi di 7,0 – 7,5 m3 ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 125 – 134 grammi/km. Altrettanto performante A4 Avant g-tron S tronic, accreditata di uno 0-100 km/h in 8,4 secondi, una velocità massima di 221 km/h e consumi di 6,9 – 7,7 m3 ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 di 123 – 138 grammi/km*.

A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron possono contare su quattro serbatoi del metano. Le bombole in questo caso sono collocate in corrispondenza del retrotreno delle vetture e realizzate in polimeri rinforzati con fibra di carbonio (CFRP) e fibra di vetro (GFRP), una soluzione tecnica che riduce i pesi del 56% rispetto all’adozione di analoghi componenti in acciaio e sono caratterizzate da una capacità complessiva di 17,3 kg cui consegue un’autonomia a metano nel ciclo di prova combinato WLTP di circa 380 km (A4 Avant) e 390 km (A5 Sportback). Il serbatoio della benzina ha una capienza di 7 litri.

Prezzi

Nuova Audi A3 Sportback 1.5 (30) g-tron S tronic, disponibile nelle versioni A3 Sportback, Business, Sport e Admired, ha un listino che parte da 30.300 euro. Per la A4 Avant 2.0 (40) g-tron S tronic e la A5 Sportback 2.0 (40) g-tron S tronic, i prezzi partono invece rispettivamente da 43.900 e 46.900 euro.

Rispetto al precedente modello, la compatta a cinque porte della Casa dei quattro anelli, aumenta i serbatoi dedicati al gas che passano da due a tre, con la nuova bombola in acciaio collocata sotto il divanetto. I due serbatoi principali, posizionati sotto il fondo del vano bagagli, hanno una capienza complessiva di circa 14 chilogrammi di gas e incidono solo lievemente sulla capacità di carico del bagagliaio. Realizzati in materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio e fibra di vetro, sono particolarmente leggeri: pesano il 50% in meno rispetto ai componenti tradizionali.

Il terzo serbatoio, più piccolo, porta a 17,3 i kg totali di gas naturale a disposizione di Audi A3 Sportback. L’autonomia a metano è di circa 400 chilometri (ciclo di prova combinato WLTP). Il serbatoio della benzina da 9 litri contribuisce all’omologazione monovalente della vettura che, pertanto, è totalmente o parzialmente esentata dal pagamento della tassa automobilistica (bollo auto) nelle Regioni in cui sono previsti incentivi. Un vantaggio che si aggiunge all’esclusione, in alcune zone d’Italia, delle auto alimentate a metano dai blocchi del traffico.

Inoltre il motore 1.4 TFSI da 110 CV passa il testimone al più performante 4 cilindri 1.5 TFSI da 131 CV, in grado di erogare 200 Nm di coppia costanti da 1.400 a 4.000 giri/min. Questo nuovo propulsore consente ad A3 Sportback g-tron – disponibile esclusivamente con trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti – di scattare da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi e raggiungere una velocità massima di 211 km/h a fronte di consumi di 6,4 – 6,8 m3 ogni 100 chilometri ed emissioni di COdi 114 – 122 grammi/km.

Nuove Audi A4 Avant g-tron e A5 Sportback

 

Nella famiglia g-tron di Audi si evolvono anche la A4 Avant g-tron e la A5 Sportback g-tron. La station wagon e la coupé a cinque porte della Casa dei quattro anelli sono ora equipaggiate, entrambe, con il rinnovato propulsore 2.0 TFSI da 170 CV e 270 Nm di coppia che, in abbinamento alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, consente ad A5 Sportback g-tron di scattare da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi e raggiungere i 224 km/h di velocità massima con consumi di 7,0 – 7,5 m3 ogni 100 chilometri ed emissioni di COdi 125 – 134 grammi/km. Altrettanto performante A4 Avant g-tron S tronic, accreditata di uno 0-100 km/h in 8,4 secondi, una velocità massima di 221 km/h e consumi di 6,9 – 7,7 m3 ogni 100 chilometri con emissioni di COdi 123 – 138 grammi/km*.

A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron possono contare su quattro serbatoi del metano. Le bombole in questo caso sono collocate in corrispondenza del retrotreno delle vetture e realizzate in polimeri rinforzati con fibra di carbonio (CFRP) e fibra di vetro (GFRP), una soluzione tecnica che riduce i pesi del 56% rispetto all’adozione di analoghi componenti in acciaio e sono caratterizzate da una capacità complessiva di 17,3 kg cui consegue un’autonomia a metano nel ciclo di prova combinato WLTP di circa 380 km (A4 Avant) e 390 km (A5 Sportback). Il serbatoio della benzina ha una capienza di 7 litri.

Prezzi

Nuova Audi A3 Sportback 1.5 (30) g-tron S tronic, disponibile nelle versioni A3 Sportback, Business, Sport e Admired, ha un listino che parte da 30.300 euro. Per la A4 Avant 2.0 (40) g-tron S tronic e la A5 Sportback 2.0 (40) g-tron S tronic, i prezzi partono invece rispettivamente da 43.900 e 46.900 euro.