News

Audi e-tron Sportback: la seconda elettrica debutta a novembre

A Francoforte Audi ha annunciato la data dell'unveiling della nuova SUV a zero emissioni

Al Salone di Francoforte 2019, l’appuntamento motoristico più importante in territorio tedesco, Audi ha approfittato per svelare una vera e propri flotta di novità tra cui prestigiose new entry, come la nuova RS7 Sportback o il futuristico concept AI:Trail che proietta nel futuro il concetto di fuoristrada.

Ma alla kermesse tedesca i responsabili della marca dei Quattro Anelli hanno anticipato anche i prossimi passi del brand, nello specifico l’arrivo della versione di produzione della e-tron Sportback, la seconda elettrica di Ingolstadt che sbarcherà sul mercato nei prossimi mesi.

 

Durante la conferenza stampa di Francoforte Audi ha infatti sorpreso gli spettatori con un annuncio inatteso, ufficializzando la data dell’unveiling della e-tron Sportback fissata per il prossimo 19 novembre. Per il momento Audi non ha svelato ulteriori informazioni sulla sport utility a zero emissioni che affiancherà in gamma la SUV elettrica e-tron. Vista la vicinanza delle date è possibile comunque che la vedremo dal vivo al Salone di Los Angeles 2019 (dal 22 novembre al 1 cicembre), location perfetta in uno dei mercati più potenti per quanto riguarda la mobilità sostenibile, la California.

La nuova Audi e-tron Sportback sarà la variante con carrozzeria SUV coupé della e-tron. Il design non è del tutto estraneo, visto che da Ingolstad sono state già divulgate le prime immagini della vettura camuffata, in cui la nuova elettrica mostra la sua silhouette. Dal punto di vista meccanico, la nuova Audi e-tron Sportback dovrebbe condividere il powertrain con la prima elettrica del marchio, con una potenza di 408 CV erogoati dai due motori elettrici, montati sui due assi. Il pacco batterie dovrebbe garantirle un’autonomia di circa 400 km nel migliore dei casi.