News

Alpine A110S: il prezzo e le rivali

di Marco Coletto -

Il prezzo e le rivali della Alpine A110S, la variante più cattiva della supercar francese

La Alpine A110S è la variante più cattiva della supercar francese: la coupé transalpina è già prenotabile attraverso l’APP Alpine (prezzo di 68.200 euro) mentre gli ordini saranno finalizzabili presso gli Alpine Centre da settembre. I primi esemplari della sportiva d’Oltralpe saranno visibili nelle concessionarie a ottobre e bisognerà attendere la fine del 2019 per le prime consegne.

Di seguito troverete tutti i dettagli della Alpine A110S: prezzo, rivali e chi più ne ha più ne metta.

Alpine A110S: più potente

La Alpine A110S ha 40 CV in più delle varianti “normali” Pure e Légende: la potenza del motore 1.8 turbo (sempre abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti) è stata portata da 252 a 292 CV grazie all’aumento di 0,4 bar della pressione di sovralimentazione del turbo.

Il risultato? 260 km/h di velocità massima, 4,4 secondi per accelerare da 0 a 100 chilometri orari e un rapporto peso/potenza di 3,8 kg/CV (la vettura pesa solo 1.114 kg).

title

Alpine A110S: piacere di guida aumentato

Il telaio più sportivo della Alpine A110S regala alla supercar francese più precisione di guida e più stabilità alle alte velocità: nuove molle elicoidali più rigide del 50%, barre antirollio cave più stabili del 100%, altezza da terra ribassata di 4 mm, nuove ruote e pneumatici (da 215 mm all’anteriore e da 245 mm al posteriore) Michelin Pilot Sport 4.

Ma non è tutto: il controllo di stabilità è stato riconfigurato in modalità Track e la dotazione di serie comprende pinze freno Brembo e dischi bi materiale da 320 mm.

title

Alpine A110S: cosa cambia nel design

Per quanto riguarda le modifiche estetiche apportate dai tecnici Alpine alla A110S segnaliamo il badge bandiera sui montanti posteriori in fibra di carbonio e arancione, il nome Alpine in cromo nero, le pinze freno Brembo arancioni, i cerchi GT Race specifici con finiture scure e una nuova tinta Grigio Tuono esclusiva per questo modello.

Dentro spiccano invece le impunture arancioni che rimpiazzano quelle blu, il rivestimento in Dinamica nero per il tetto, le alette parasole e i pannelli interni delle porte, i leggeri (13,1 kg l’uno) sedili Sabelt in Dinamica, il volante rivestito in pelle e Dinamica con marcatura a ore 12 e cuciture arancioni, i pedali e i poggiapiedi in alluminio e i badge bandiera arancioni e fibra di carbonio.

title

Alpine A110S: la dotazione di serie e gli optional

La dotazione di serie della Alpine A110S comprende, tra le altre cose, il sistema audio Focal, il sistema Alpine Telemetrics e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Tra gli optional troviamo invece il tetto in fibra di carbonio con finitura lucida che riduce il peso totale della vettura di 1,9 kg, i cerchi Fuchs in alluminio forgiato e la finitura in fibra di carbonio per i sedili Sabelt.

title

Alpine A110S: il prezzo e le rivali

BENZINA

Alpine A110S 68.200 euro
Jaguar F-Type 2.0 64.450 euro
Porsche 718 Cayman T 68.525 euro