News

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: al via gli ordini

La super SUV del Biscione da 510 CV con prezzi da 95.000 euro

Alfa Romeo apre gli ordini della nuova Stelvio Quadrifoglio, la versione top di gamma sportiva della SUV del Biscione. I prezzi partiranno da 95.000 euro.

Motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV

A spingere l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ci pensa il motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina in alluminio di derivazione Ferrari – che eroga 510 CV di potenza massima a 6.500 giri/min e sviluppa una coppia massima di 600 Nm  tra i 2.500 e i 5.000. La trasmissione è affidata al cambio automatico a otto rapporti con calibrazione specifica. In quanto a prestazioni la Stelvio Quadrifoglio è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 3,8 secondi con una velocità massima di 283 km/h.

Trazione integrale Q4 e Alfa Active Torque Vectoring

Sulla Stelvio Quadrifoglio il V6 è abbinato all’innovativo sistema di trazione integrale Q4. In condizioni normali trasferisce il 100% della coppia all’assale posteriore ma, all’approssimarsi del limite di aderenza delle ruote, il sistema trasmette in tempo reale fino al 50% della coppia motrice all’assale anteriore attraverso un transfer case.

Alfa Chassis Domain Control (CDC), il cervello elettronico

Il ‘cervello’ che coordina tutta l’elettronica di bordo dell’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è l’Alfa Chassis Domain Control che gestisce e assegna, in contemporanea, compiti specifici ai diversi sistemi attivi, quali il selettore Alfa DNA Pro, la trazione integrale Q4, il sistema Alfa Active Torque Vectoring e le sospensioni attive Alfa Active Suspensione l’ESC.

Sospensioni con tecnologia esclusiva AlfaLink

All’avantreno la Stelvio Quadrifoglio monta una sospensione a quadrilateri sovrapposti con asse di sterzo semi-virtuale, che ottimizza l’effetto filtrante e consente di sterzare in modo rapido e preciso. È un’esclusiva Alfa Romeo che, mantenendo costante l’impronta a terra dello pneumatico in curva, è in grado di garantire accelerazioni laterali elevate.
Il retrotreno presenta invece la soluzione Multilink a quattro bracci e mezzo – brevetto Alfa Romeo – che assicura contemporaneamente  prestazioni, piacere di guida e comfort. Lo smorzamento è assicurato da elementi a controllo elettronico che si adattano istante per istante alle condizioni di guida e permettono di scegliere tra un comportamento più orientato alle prestazioni oppure al comfort.

Integrated Brake System (IBS) e dischi carbo-ceramici

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è equipaggiata anche con l’Integrated Brake System (IBS), il sistema elettromeccanico che combina il controllo di stabilità con il tradizionale servofreno garantendo una risposta istantanea del freno, limitando  quindi la distanza di arresto, oltre a consentire un’importante ottimizzazione dei pesi. A richiesta, successivamente al lancio, sarà  possibile richiedere anche i dischi freno carbo-ceramici.

Sistema infotainment Alfa Connect 3D con Apple Car Play e Android

A livello di connettività spicca il nuovo sistema infotainment Connect da 8,8 pollici con funzione di navigazione 3D che integra Apple CarPlay e Android Auto.

Archivio

Alfa Romeo Stelvio

La prima SUV sportiva del Biscione