News

Addio Porsche 911 (991)

Prodotta l'ultima unità della precedente generazione della coupé di Stuttgart

Nonostante la nuova generazione 992 della Porsche 911 sia stata presentata già un anno fa e le prime unità siano arrivate sul mercato da qualche mese, la vecchia generazione della coupé di Zuffenhausen ha continuato ad uscire dalle linee di produzione. Fino ad ora. Proprio in questi giorni, infatti, Porsche ha annunciato la produzione dell’ultima 911 991. L’ultimo esemplare uscito dalla catena di montaggio è una 911 Speedster Heritage Design Package, la versione dotata dell’affascinante pacchetto estetico in stile retro, presentata al Salone di New York 2019 insieme alla 911 Speedster.

La versione Heritage Design Package è stata proposta come pacchetto speciale per i 1.948 clienti della serie limitata Speedster, a sua volta omaggio ai 70° anni di Porsche. Basata sul telaio della 911 GT3, da questa eredita anche il 6 cilindri aspirato da 500 CV di potenza, abbinato a un divertente cambio manuale. La produzione della Porsche 911 Speedster è iniziata soltanto lo scorso mese di aprile e la serie limitata a 1.948 esemplari richiama proprio l’anno della fondazione di Porsche.

Con il pacchetto Heritage Design Edition questa Noveunouno speciale sfoggia una livrea bicolore in grigio e bianco, rivestimenti in pelle marrone per l’abitacolo e alcuni tocchi in stile retro che rendono omaggio alla Porsche 356. Con la produzione di questo ultimo esemplare si chiude così una tappa della storia del marchio di Stuttgart che dice addio alla più venduta generazione della Noveunouno, della quale sono stati prodotti in totale 233.540 esemplari dal 2011.