News

500 RED, la nuova versione dell’elettrica di casa Fiat

di Ilaria Brugnotti -

Ultima arrivata in casa Fiat è 500 RED e a tenerla a battesimo è arrivato persino Bono Vox; il leader degli U2 e co-fondatore di RED, che da anni si occupa di tematiche sociali. La nuova versione dell’elettrica di casa Fiat è stata presentata in occasione dell’inaugurazione di Casa 500 e La Pista 500

Scopriamo la 500 RED, Casa 500 e La Pista 500


Ultima arrivata in casa Fiat è 500 RED e a tenerla a battesimo è arrivato persino Bono Vox; il leader degli U2 e co-fondatore di RED, che da anni si occupa di tematiche sociali. L’edizione speciale ha come missione quella di proteggere il pianeta e le persone, con la sua mission a zero emissioni, contribuendo così a un futuro più sostenibile.

Ma 500 RED vuole anche portare un altro messaggio: l’impegno nella lotta contro le pandemie. La nuova versione dell’elettrica di Casa Fiat è stata presentata in occasione dell’inaugurazione di Casa 500 e La Pista 500. La prima un museo, un viaggio ispirato alla storia della vettura che ha letteralmente messo alla guida milioni di italiani, nel dopoguerra. Cultura e storia che vanno a intrecciarsi, inevitabilmente, con le tematiche attuali di sostenibilità ed elettrificazione. Sostenibilità e green che ritornano pure in cima al Lingotto, dove l’iconica pista di Casa Fiat è stata trasformata nel più grande giardino sospeso d’Europa. Un percorso con oltre 40 mila piante, un polmone verde per la città di Torino, fruibile a tutti.

Opera dell’architetto Benedetto Camerana, con la collaborazione specialistica di Cristiana Ruspa dello Studio Giardino Segreto per la parte botanica, il progetto si distribuisce lungo tutto l’anello di 1,2 km, ma non si esaurisce nella semplice creazione di un grande giardino a 28 metri di altezza. La storia del luogo viene, infatti, salvaguardata e rielaborata, e oggi l’antica pista diventa percorribile esclusivamente da veicoli a propulsione elettrica, oltre che da biciclette e monopattini: un unicum nel suo genere.