Anteprime

Volkswagen T6.1: aggiornamento high-tech per il furgone di Wolfsburg

di Junio Gulinelli -

Svelate le prime foto e informazioni sulla nuova versione del furgone tedesco che attacca il segmento delle monovolume

La divisione di veicoli commerciali di Volkswagen ha messo a punto il suo cavallo di battaglia, il Multivan. Sotto la denominazione T6.1, la Casa di Wolfsburg ha svelato il restyling del furgone tedesco che attacca il segmento delle monovolume.

A livello estetico i cambi sono pochi e si mantiene fedele alla versione T6 attuale. Le vere novità arrivano invece per il reparto high-tech, che cresce in dotazione per non rimanere indietro rispetto alla iper tecnologica Classe V di Mercedes, sua rivale numero uno.

Anche se per il momento non sono state rilasciate immagini dei nuovi interni, Volkswagen ha rinnovato il Multivam per adattarlo alle possibilità che già offrono le auto convenzionali della gamma di Wolfsburg.

Strumentazione digitale

Il che suppone un nuovo quadro strumenti digitale da 10,25 pollici e un sistema di infotainment con schermo touch da 9,2 pollici. Entrambi i sistemi ereditati dalla Volkswagen Golf e dalla T-Roc, ad esempio. Inoltre viene aggiunto alla dotazione un sistema di riconoscimento vocale e la connettività a internet via eSIM, il tutto compatibile con Apple Car Play e Android Auto (wireless).

Più sicurezza

Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida il Multivan T6.1 avrà anche la frenata automatica d’emergenza, l’allerta di traffico posteriore, il nuovo sistema Park Assist dotato di sensori a ultrasuoni e il Cross Wind Assist che riduce le sbandate causate dal vento, agendo tramite il sistema ESP che mantiene la traiettoria.

Aggiornato il 2.0 TDI

La gamma motori del Volkswagen Multivan T6.1 riceverà un aggiornato 2.0 TDI che rientrerà nelle nuove normative sulle emissioni e che sarà declinato nelle versioni da 90, 199, 150 o 199 CV.

Le versioni più potenti potranno essere abbinate anche alla trasmissione automatica DSG e al sistema di trazione integrale 4Motion. In seguito, inoltre, tutte queste novità saranno trasaliate anche alle altre rappresentanti della gamma: Caravelle, Transporter e California.

E per finire Volkswagen ha annunciato che prossimamente arriverà anche la versione elettrica del Multivan T6.1, creata in collaborazione con ABT e alimentata da batterie da 38,8 o 77,6 kWh, in grado di superare i 400 km di autonomia (NEDC)

Anteprime

Nuova Volkswagen T6 2015: fotografie e informazioni

La nuova generazione (o profondo restyling) dei Transporter, Caravelle, Multivan e California.