Anteprime

Volkswagen ID. Roomzz: pronta al debutto a Shanghai

di Junio Gulinelli -

La SUV elettrica a sette posti e guida autonoma di livello 4

Dopo diverse anticipazioni Volkswagen ha svelato – in anticipo sul Salone di Shanghai 2019 dove verrà mostrata al pubblico – la nuova I.D. Roomzz.

Si tratta della concept car a zero emissioni che anticipa il futuro SUV a sette posti, elettrico, di Wolfsburg. Per ora il prototipo mette in bella mostra tutte le ultime tecnologie della Casa tedesca, con una batteria che le permetterà di percorrere fino a 450 km con una sola ricarica.

Lunga circa 5 metri, si adatta alle necessità di una famiglia numerosa o dei professionisti con bisogno di spazio per il trasporto. La versione di produzione debutterà sul mercato cinese nel 2021.

La ID. Roomzz concept, inoltre, è dotata di un avanzato sistema di guida autonoma di livello 4, denominato IQ.DRIVE e con modalità pilote mode.

 

A spingerla ci pensano due motori elettrici con una potenza complessiva di 306 CV che le permettono di scattare da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi e di raggiungere i 180 km/h di velocità massima.

L’alimentazione del powertrain è fornita da una batteria da 82 kWh che le garantisce, secondo gli standard WLTP, un’autonomia di 450 km e si ricaricherebbe all’80% in mezz’ora, tramite colonnine da 150 kW.

All’interno dell’abitacolo i sedili, rivestiti con un inedito materiale sintetico AppleSkin, possono girare di 25° trasformando l’abitacolo in un piccolo salotto. Degni dei nota anche i rivestimenti in legno per i pannelli delle portiere e il cruscotto vetrato che integra il grande schermo del sistema di infotainment.

Volkswagen ID Roomzz Concept: a Shanghai la maxi SUV elettrica

Alla kermesse asiatica debutta un nuovo prototipo a zero emissioni di Wolfsburg