Anteprime

Volkswagen Golf R 2017: 310 CV e 400 Nm

di Junio Gulinelli -

Dieci cavalli in più e 0-100 km/h in 4,6 secondi per la compatta di Wolfsburg più potente di sempre

Il rinnovamento di quest’anno della gamma Golf di Volkswagen ha passato diverse tappe. Da Wolfsburg è arrivata per prima la nuova Golf 2017, il secondo atto ha visto come protagonista la nuova Volkswagen Golf GTI 2017 e, soltanto dopo, il restyling è arrivato anche per la versione pulita della famiglia, la e-Golf a zero emissioni.

Ora la Casa tedesca completa l’offerta introducendo la nuova Golf R 2017, la top di gamma sportiva proposta con tre carrozzerie e che, grazie ai suoi 310 CV e 400 Nm si presenta come la Golf di produzione più potente di sempre. Superiore anche alla GTI Clubsport S che vantava una potenza di 310 CV ma nel suo caso la coppia si “limitava” a 380 Nm.

A differenza di quest’ultima, poi, la nuova Golf R 2017 sarà disponibile solo con il sistema di trazione integrale 4Motion, uno schema che, in combinazione con questa meccanica e con la trasmissione DSG a doppia frizione le permette di raggiungere i 100 km/h da ferma in soli 4,6 secondi.

Per il resto la nuova Volkswagen Golf R arriverà con le stesse novità viste sul resto della gamma come i gruppi ottici rinnovati con LED a intermittenza dinamica e i paraurti ridisegnati. All’interno ci saranno nuove rifiniture per la plancia con un quadro strumenti digitale e il sistema digitale Discovery Pro con schermo touch da 9,2 pollici che si gestisce tramite comandi gestuali. 

Anteprime

Nuova Volkswagen Golf 2017: foto e informazioni

Restyling di metà carriera per la compatta del marchio tedesco, che si rifà il trucco, aggiorna i motori e cresce nella dotazione tecnologica

Los Angeles Auto Show

Nuova e-Golf: si aggiorna anche l'elettrica

Presentato al Salone di Los Angeles l'upgrade della compatta a zero emissioni di Wolfsburg. Migliorano le prestazioni e l'autonomia