Anteprime

Nuova DS 4: le foto e i dati

di Marco Coletto -

Le foto e i dati della nuova DS 4: la seconda generazione della compatta premium francese arriverà in Italia nel quarto trimestre del 2021


DS ha svelato le foto e i dati della nuova DS 4: la seconda generazione della compatta premium francese arriverà in Italia nel quarto trimestre del 2021.

Nuova DS 4: i motori

La gamma motori della seconda generazione della DS 4 sarà composta da cinque unità sovralimentate, tutte abbinate a un cambio automatico (convertitore di coppia) a otto rapporti:

  • un 1.2 turbo tre cilindri PureTech a benzina da 130 CV
  • un 1.6 turbo benzina PureTech da 180 CV
  • un 1.6 turbo benzina PureTech da 225 CV
  • un 1.6 turbo ibrido plug-in benzina E-Tense da 225 CV
  • un 1.5 turbodiesel BlueHDi da 130 CV
title

DS 4: le dimensioni

La DS 4 è lunga e larga come una Ford Focus – rispettivamente 4,40 e 1,83 metri – ed è alta come un’Alfa Romeo Giulietta: 1,47 metri.

Il bagagliaio ha una capienza di 430 litri ed è impreziosito da un portellone ad apertura motorizzata.

title

DS 4: il design

Nel frontale della nuova DS 4 spiccano i fari DS Matrix LED Vision che combinano luci a matrice di LED e direzionali accompagnati da nuove luci diurne estese composte da un totale di 98 LED mentre nel profilo della compatta premium transalpina troviamo le maniglie a scomparsa – soluzione già vista su DS 9 e DS 3 Crossback – e le ruote di grande diametro (cerchi in lega da 19” o 20”).

La coda abbassata si protende su un lunotto molto inclinato arricchito da una serigrafia smaltata.

title

DS 4: gli interni

L’abitacolo della nuova DS 4 presenta tante soluzioni eleganti e originali. Un esempio? Le bocchette d’aerazione: quelle al centro sono celate tra i comandi del climatizzatore mentre quelle laterali sono integrate nelle portiere.

Vicino al cambio svetta invece il DS Smart Touch, un piccolo touchscreen da 5 pollici che consente di gestire le funzioni dell’auto senza passare dall’ampio display a centro plancia.

title

Nuova DS 4: le versioni

La seconda serie della DS 4 sarà disponibile in tre versioni: “normale”, Cross e Performance Line.

La DS 4 Cross, ispirata al mondo delle SUV, si distingue esteticamente per la parte inferiore del paraurti avvolta da una protezione e da una vernice nera opaca, per il contorno superiore dei finestrini nero lucido, per la griglia della calandra nera brillante, per le barre sul tetto e per i cerchi specifici. Per quanto riguarda la tecnica segnaliamo il sistema Advanced Traction Control per una motricità rinforzata (con modalità di guida sabbia, neve e fango) e il controllo della velocità in discesa Hill Assist Descent Control.

La DS 4 Performance Line, rivolta a chi cerca la sportività, risponde invece con numerosi dettagli esterni neri (DS Wings, barra tra i fanali posteriori, griglia anteriore, cornici dei finestrini laterali e cerchi in lega) e interni esclusivi. Dentro troviamo il cruscotto, le portiere e l’intera consolle centrale in Alcantara, sedili adornati con tessuto in Basalto con Alcantara rifiniti con ricami e speciali cuciture oro e carbonio e inserti in carbonio sul volante.

title

Assistenza alla guida

Il DS Extended Head Up Display proietta le informazioni essenziali per la guida quattro metri davanti al parabrezza per accompagnare lo sguardo del guidatore su una diagonale di 21” mentre la sospensione controllata DS Active Scan Suspension si adatta in base alle condizioni della strada (visualizzate in anticipo da una telecamera posta nella parte superiore del parabrezza).

Per quanto riguarda gli altri sistemi di assistenza alla guida segnaliamo il DS Drive Assist 2.0 con nuove funzionalità come il sorpasso semiautomatico, la regolazione della velocità in curva e la raccomandazione anticipata della velocità presente nei segnali stradali.