Anteprime

Nuova Audi RS6 Avant: fotografie e informazioni ufficiali

La familiare arrabbiata dei Quattro Anelli si rinnova. 600 CV e oltre 300 all'ora...

La nuova Audi RS6 Avant 2020 è una delle sei novità RS che la Casa di Ingolstadt porterà quest’anno al Salone di Francoforte 2019. Una valanga di novità sportive con cui il marchio dei Quattro Anelli festeggia i 25 anni della divisione sportiva. La familiare arrabbiata, tutta rinnovata rispetto al modello precedente, arriverà in concessionaria nei primi mesi del 2020.

Look più maturo

 

Esteticamente diventa più matura con elementi inediti e specifici, come il lungo cofano pieno di nervature che mostrano i muscoli e i passaruota allargati che la fanno crescere di 8 cm (in larghezza) rispetto alla A6 standard. Ridisegnati per la nuova RS6 Avant anche i gruppi ottici anteriori (su richiesta Matrix LED). Il paraurti posteriore sfoggia nuove linee più aggressive e nuovi terminali di scarico ovali, neri nel caso del sistema sportivo. Il contatto con l’asfalto avviane attraverso i cerchi da 21 pollici (da 22 in optional), con due diverse possibilità per l’impianto frenante: in acciaio con dischi anteriori da 420 mm o in carboceramica, più leggero di 34 kg, con dischi da 440 mm. In entrambi i casi i dischi posteriori sono da 340 mm. Rispetto al telaio, volendo si potrà richiedere anche il sistema delle 4 quattro ruote sterzanti.

Interni

 

All’interno la novità più stuzzicante è il nuovo tasto RS posizionato sulla razza destra del volante e attraverso cui il guidatore può accedere alle informazioni fondamentali dell’Audi RS6 Avant come la taratura delle sospensioni, del motore e della trasmissione, la regolazione dello sterzo delle sospensioni e del differenziale, oltre al sound del motore. Lo schema delle sospensioni prevede, al retrotreno, sospensioni adattive ad aria e su richiesta si può richiedere anche il Dynamic Ride Control. La trazione è integrale con il sistema di ripartizione della coppia che arriva a distribuire la potenza fino all’85% solo al posteriore.

Oltre 300 all’ora…

Tornando al cofano, sotto il portellone anteriore dell’Audi RS6 Avant 2020, si nasconde il V8 biturbo da 4.0 litri in grado di sprigionare fino a 600 CV e 800 Nm di coppia erogata tra i 2.050 e i 4.500 giri. Sulla carta dichiara uno sprint da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e una velocità massima, limitata, di 250 km/h. I più esigenti potranno però installare il Dynamic Package Plus che sblocca la velocità e permette alla RS6 Avant di volare fino a 305 km/h.