Anteprime

Nuova Audi A5 2020: le foto e i dati

Aggiornamento estetico e tecnologico per l'ammiraglia dei Quattro Anelli nelle versioni Coupé, Sportback e Cabrio. Arrivano anche le motorizzazioni micro-ibride

Dopo aver continuato ad aver fede nei suoi pilastri portanti e aver rinnovato le A6 e A4, oltre ad aver svelato la nuova ruggente Audi RS6 Avant da 600 CV, ora tocca alla A5, la coupé che fa sempre più volume nelle vendite di Audi, diventando un prodotto maturo.

Ora, con il 2020 in arrivo, l’Audi A5 ritorna con un restyling basato sulla generazione del 2016. La marca di Ingolstadt la aggiorna con un extra di sportività che le da un look più aggressivo, una nuova interfaccia per il sistema di infotainment e nuove motorizzazioni micro-ibride. Novità che riguarderanno tutte le carrozzerie disponibili: Sportback, Coupé e Cabriolet.

Piccoli ritocchi estetici

 

I cambi estetici coinvolgono soprattutto il frontale della nuova Audi A5 che sfoggia, come tutte le neo-arrivate della famiglia, la griglia Singleframe ancora più grande e accompagnata da prese d ’aria enfatizzate e uno splitter inferiore più prominente.

Al posteriore trova posto un nuovo estrattore con terminali di scarico trapezoidali. La fiancata è invece rinfrescata con nuove minigonne laterali che drammatizzano il profilo della nuova A5.

L’equipaggiamento di serie include tra i vari accessori anche il cruise control, i sensori di parcheggio e i fari a LED per tute le versioni, lasciando i fari Matrix LED con luci laser e i gruppi ottici posteriori dinamici per i pacchetti opzionali. Al lancio della nuova Audi A5 2020 ci saranno tre allestimenti: la versione di accesso, la advanced e la S line.

Soprattutto novità tecnologche

 

Passando agli interni troviamo novità tecnologiche più consistenti tra cui il nuovo sistema di infotainment MIB 3 con schermo centrale MMI touch da 10,1 pollici. Questo nuovo schermo dispone di un sistema di feedback acustico al posto del classico comando a ruota.

Grazie ai servizi Audi Connect e Audi Connect Plus, la A5 2020 inaugura il sistema di comunicazione Car-to-X, l informazioni in tempo reale sul traffico, il riconoscimento della segnaletica e le informazioni sui semafori. Incluso di serie (su alcune versioni) c’è anche il pacchetto di illuminazione ambientale, oltre alla chiave virtuale per aprire e accendere l’auto a distanza, dal telefono.

Nuove motorizzazioni micro-ibride

Per quanto riguarda le motorizzazioni della nuova Audi A5 2020, a lancio sono previsti i motori quattro cilindri con potenze da 163 CV, mentre le versioni sportive S TDI prevedono un V6 de 3.0 litri. La maggior parte delle opzioni meccaniche saranno disponibili con la tecnologia mild-hybrid con il sistema MHEV a 12 Volt, mentre le versioni S TDI adotteranno il sistema elettrico a 48 Volt. Tutte le motorizzazioni sono abbinabili al cambio a doppia frizione S tronic, mentre la trazione integrale è disponibile per i motori intermedi ed è di serie su quelli più performanti. La top di gamma è la S5 TDI, che monta un diesel 3.0 V6 da 347 CV (0-100 in 5 secondi).