Anteprime

Mercedes GLA: le foto e i dati della seconda generazione della SUV compatta tedesca

di Marco Coletto -

Le foto e i dati della nuova Mercedes GLA: la seconda generazione della SUV compatta della Stella è più spaziosa di prima

La nuova Mercedes GLA debutterà in Europa nella primavera del 2020: la seconda generazione della SUV compatta tedesca – realizzata sullo stesso pianale di classe A, classe B e CLA e disponibile a trazione anteriore o integrale – è più spaziosa e più pratica di prima.

Mercedes GLA: più corta ma con più spazio

La nuova Mercedes GLA è più corta rispetto alla serie precedente (4,41 metri; – 1,4 cm) ma offre più spazio: merito dei 3 cm guadagnati nella larghezza (1,83 m) e nel passo (2,73 m), del bagagliaio più capiente (435 litri, + 14 rispetto a prima) e – soprattutto – dei 10 centimetri guadagnati in altezza (1,61 m).

I passeggeri posteriori hanno più “aria” nella zona delle gambe e della testa e il guidatore può vantare una posizione di seduta più alta di 14 cm rispetto alla classe A. Il divano posteriore di serie è oltretutto ribaltabile nel rapporto 40:20:40 e (pagando) può diventare scorrevole – per 14 cm – e con schienale inclinabile (ma ribaltabile 40:60).

title

Nuova Mercedes GLA: due motori al lancio

La gamma motori al lancio della nuova Mercedes GLA – cugina “trendy” della GLB – è composta da due unità sovralimentate a benzina: un 1.3 da 163 CV e un 2.0 da 306 CV. Presto arriveranno altri propulsori benzina, diesel e ibridi plug-in.

title

Mercedes GLA: trazione anteriore o integrale

La seconda generazione della Mercedes GLA è disponibile, come l’antenata, a trazione anteriore o integrale.

Le varianti 4MATIC sono però molto più adatte al fuoristrada di prima. Frizione azionata per via elettromeccanica e non più attraverso un attuatore idraulico e tre mappature regolabili attraverso l’interruttore Dynamic Select: Eco/Comfort (ripartizione 80:20 tra asse anteriore e posteriore), Sport (70:30) e Offroad (50:50 con la frizione impiegata come bloccaggio longitudinale). Ma non è tutto: le GLA a quattro ruote motrici montano infatti il pacchetto tecnico Offroad: ausilio alla marcia in discesa, animazione Offroad nel display multimediale e una speciale funzione di illuminazione per la guida in fuoristrada se si opta per i fari Multibeam LED.

title

Mercedes GLA: il design

Il design della nuova Mercedes GLA è più aggressivo e maggiormente ispirato al mondo delle 4×4: uno stile aerodinamico (Cx 0,28) impreziosito da un frontale verticale, da sbalzi anteriori e posteriori corti, dalla linea in stile coupé dei finestrini, dai cerchi in lega da 17” a 20” e dalle spalle muscolose (carreggiata allargata di 4 mm). Chi vuole un look più off-road può attingere al listino degli optional e acquistare, tra le altre cose, i mancorrenti integrati e la protezione cromata del bordo di carico.

La plancia – simile a quella della classe A ma ancora più ricercata nelle forme – prevede tre configurazioni: due display da 7”, uno schermo da 7” e uno da 10,25” e due schermi da 10,25”. Il sistema di infotainment MBUX è di serie su tutta la gamma.

title

Mercedes GLA: ADAS e… funzione autolavaggio

La ricca dotazione di sicurezza della seconda serie della Mercedes GLA comprende, tra altre cose, il sistema di assistenza alla frenata attivo, l’assistenza alla svolta, la funzione corridoio di emergenza, la prevenzione degli urti laterali in presenza di ciclisti o di autoveicoli che si avvicinano e un dispositivo che segnala la presenza di pedoni sulle strisce.

Non manca inoltre l’utile funzione autolavaggio già vista sulla GLS: basta un solo comando per chiudere i finestrini laterali e il tetto scorrevole, ripiegare gli specchietti retrovisori e disattivare il sensore pioggia in modo che i tergicristalli non si muovano nel tunnel. Il climatizzatore entra inoltre in modalità ricircolo e dopo alcuni secondi – sugli esemplari dotati di telecamera 360° – viene visualizzata la ripresa anteriore per agevolare l’ingresso. All’uscita dall’autolavaggio le impostazioni vengono resettate in automatico quando si superano i 20 km/h.