Anteprime

Mercedes SLC Final Edition: epilogo in giallo per la spider della Stella

di Junio Gulinelli -

L'ultima edizione speciale per dire addio alla terza generazione della roadster tedesca

Quasi un quarto di secolo fa, nel 1996, arrivava sul mercato la prima SLK. La famosa roadster della Stella debuttava con un vistoso colore giallo, ad accentuare il grande impatto che avrebbe avuto sul pubblico.

Oggi la Casa tedesca annuncia il tramonto di questa “Stella” (la fine della produzione) strizzando l’occhio proprio al suo battesimo: la SLC Final Edition riproporrà infatti lo stesso giallo iconico per la carrozzeria.

Un cerchio si chiude e molte cose sono cambiate durante il percorso di questa best seller tedesca. Nel 2016 la stessa denominazione si lasciò alle spalle la sigla SLK adottando l’attuale SLC. La versione d’addio arriverà sui mercati in primavera.

Mercedes-Benz la proporrà in 4 versioni: SLC 180, SLC 200, SLC 300 e la sportiva AMG SLC 43. Le prime tre adotteranno il quattro cilindri declinato in tre diversi livelli di potenza: 156 CV, 184 CV e 245 CV rispettivamente. La più potente dichiara lo 0-100 km/h in 5,8 secondi e una velocità massima di 250 km/h. Numeri che migliorano ulteriormente con la versione radicale AMG che raggiunge i 100 km/h da ferma in 4,7 secondi.

Per chi non oserà la già citata tinta sgargiante in giallo ci saranno a disposizione anche le colorazioni in nero e grigio per le SLC 200 e 300. I sedili sportivi di serie e i numerosi dettagli interni (inserti in pelle sui poggiatesta e sulla leva del cambio, alluminio sulla console centrale…), uniti alla sezione inferiore piatta del volante, sono solo alcune ‘chicche’ che riceve questa versione speciale della due posti a cielo coperto.

Per quanto riguarda gli esterni, la Final Edition AMG SLC 43 sfoggia uno splitter frontale, paraurti posteriore modificato, dettagli specifici per gli specchietti retrovisori e per le maniglie delle portiere.

In Germania i prezzi della Mercedes SLC Final Edition partiranno da 41.537 Euro per la 180, fino ad arrivare a 65.000 euro per la top di gamma AMG 43.

Auto Story

Mercedes SLK, 15 anni di spider

Nel 1996 nasceva la roadster, ancora oggi apprezzatissima dal pubblico, che ha lanciato la moda del tetto in metallo ripiegabile.