Anteprime

Mercedes-Benz A35 AMG Sedan: baby 3 volumi con carattere

di Junio Gulinelli -

La seconda AMG della nuova generazione della compatta tedesca

Lo scorso autunno, prima del Salone di Parigi 2018, la Casa della Stella svelava la versione veloce della compatta Classe A, la Mercedes-Benz A35 AMG . Oggi Da Stoccarda arrivano le prime fotografie e informazioni ufficiali della versione a tre volumi, la seconda AMG basata sulla nuova generazione della segmento C tedesca.

Come sulla hatchback, sotto al cofano pulsa il potente quattro cilindri da 2.0 litri e 306 CV di potenza, abbinato alla trasmissione a doppia frizione AMG Speedshift DCT 7G e alla trazione integrale 4Matic. Questo powertrain le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e di raggiungere i 250 km/h di velocità massima (limitata elettronicamente).

 

Il terzo volume, oltre a darle un aspetto più elegante rispetto allahatchback, le mette a disposizione un buon bagagliaio comodo, da 420 litri, largo 950mm e profondo 462 mm, con il portellone ad apertura automatica (hands free). Esteticamente si differenzia dalla Mercedes-AMG A35 per la coda prominente e spiovente all’indietro, sormontata da uno spoiler aerodinamico, il paraurti posteriore ridisegnato e un diffusore con i due terminali di scarico laterali.

Per il resto la nuova Mercedes-Benz A35 AMG 4Matic Sedan potrà godere di tutte le tecnologie e accessori della sorella a 5 porte, tra cui i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione e il nuovo sistema di infotainment MBUX aggiornato.

Auto Sportive

Mercedes A35 AMG: con 305 CV è la entry level della gamma AMG

Con 80 CV in meno rispetto alla A45 AMG, la A35 va a infastidire l’Audi S3 e la Golf R