Anteprime

Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020: indole sportiva

La top di gamma della nuova generazione GLE arriva con fino a 612 CV di potenza e uno scatto 0-100 km/h in 3,8 secondi

La nuova MercedesAMG GLE 63 Coupé 2020 si posiziona come la versione più sportiva, potente ed esclusiva della gamma GLE Coupé 2020. Sviluppata a partire dalla seconda generazione del SUV coupé della Stella, sarà disponibile a partire dalla prossima primavera con due versioni. Entrambe saranno equipaggiate con il motore V8 4.0L nella versione ‘normale’ da 571 CV e 750 Nm o nella variante più potente da 612 CV e 850 Nm di coppia (GLE 63 S Coupé).

Mercedes AMG GLE 63 Coupé, con il mild-hybrid 22 CV extra di potenza

Come sulla sorella GLE 63 2020, anche la Coupé abbina a questo motore termico un sistema elettrico EQ Boost. Questo dispositivo sfrutta un sistema a 48 volt e fornisce 22 CV extra di potenza e 250 Nm. In sostanza aiuta a spingere la SUV tedesca alle basse e medie velocità e contribuisce in questo modo a ridurre i consumi e le emissioni rendendo la Mercedes-AMG GLE 63 Coupé più efficiente.

GLE 63 Coupé: personalità forte

La Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020 si differenzia dalla versione standard della GLE per diversi dettagli che, nel complesso, rendono la sua immagine estetica ancora più muscolosa e sportiva. ìSi fanno notare in particolare la griglia frontale AMG con lamelle verticali, il paraurti anteriore con prese d’aria pi grandi, il diffusore posteriore con quattro terminali di scarico integrati e i cerchi in lega da 21 pollici (22 pollici per la ’S’).

Interni racing e doppio schermo da 12,3 pollici

title

All’interno dell’abitacolo della GLE 63 Coupé 2020 troviamo uno spazio che combina elementi di design sportivo e grandi dosi di tecnologia. Risaltano soprattutto i sedili AMG rivestiti in pelle Nappa, il volante a tre razze con leve del cambio integrate, le rifiniture in fibra di carbonio e i pedali sportivi in alluminio. Il reparto high-tech conta invece con i due schermi digitali da 12,3 pollicii del quadro strumenti e del sistema di infotainment.

Tutto regolabile con l’AMG Dynamic Select

Di serie la Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020 monta un sistema di trazione integrale 4Matic+ che distribuisce la coppia automaticamente sui due assi in funzione delle necessità. Inoltre le due SUV ad alte prestazioni di questa gamma sono equipaggiate con un differenziale elettronico posteriore, sospensioni pneumatiche, ammortizzatori regolabili e barre stabilizzatrici attive. L’otto cilindri della GLE 63 Coupé è inoltre in grado di disconnettere la metà dei suoi cilindri per risparmiare carburante. La trasmissione è affidata al cambio automatico a nove rapporti che più essere regolato attraverso i programmi di guida previsti dal sistema AMG Dynamic Select che influiscono anche sull’erogazione del motore, sul sound del V8, sullo sterzo e sulle sospensioni.

title

Le prestazioni della Mercedes-AMG GLE 63 Coupé

In quanto a prestazioni la nuova Mercedes.AMG GLE 63 Coupé dichiara uno sprint da 0 a 100 km/h in 4,0 secondi raggiunge 250 km/h di velocità massima limitata elettronicamente. La versione ’S’ migliora ulteriormente lo scatto coprendo lo 0-100 in 3,8 secondi e raggiunge 280 km/h.

Mercedes-Benz GLE Coupé 2020: in Italia 5 versioni, tre motorizzazioni e prezzi da 80.360 euro

Debutta nelle concessionarie il restyling della SUV Coupé della Stella. 5 allestimenti e tre motorizzazioni, una ibrida