Anteprime

Mazda annuncia una versione 30th Anniversary Edition della MX-5

di Junio Gulinelli -

Debutterà il 9 febbraio al Salone di Chicago, dove venne presentata la prima generazione nel 1989

Era il 1989 quando Mazda presentava al Chicago Motor Show la prima generazione della Mazda MX-5, la Miata Na che riscosse da subito un grande successo in tutto il mondo e che iniziava la grande storia della spider più venduta di sempre.

Ora, a 30 anni dalla sua nascita, e con oltre 1 milione di unità vendute alle sue spalle, la Casa giapponese annuncia che al prossimo Salone di Chicago (dal 9 febbraio) ci sarà una sorpresa…

In quest’occasione, proprio alla kermesse statunitense dove debuttò la prima volta, verrà svelata un’edizione speciale della Mazda MX-5 che sarà denominata 30th Anniversary Edition e che celebrerà il suo 30esimo compleanno.

La Casa di Hiroshima non ha ancora svelato i dettagli di questa serie speciale limitata che, stando al primo tesser rilasciato, sfoggerà un carrozzeria con una tonalità in Rosso molto simile a quella della prima generazione. Sicuramente ci saranno altri dettagli a contraddistinguerla e ancora non è chiaro se verrà proposta nella versione con tetto rigido RF o in quella standard con tetto soft.

Recentemente la Mazda MX-5 ha inaugurato un restyling in cui la versione più potente con il 2.0 è diventata ancora più potente con 184 CV.

Primo contatto

Mazda MX-5 2019: più divertente, più sicura

Abbiamo guidato la Mazda MX-5 2019: l’ultima evoluzione della spider giapponese offre motori più grintosi (specialmente il 2.0) e più ADAS tra gli optional