Anteprime

Maserati: le novità da qui al 2023

L'offensiva di prodotto del Tridente prevede un'elettrificazione totale della marca

Maserati non sta attraversando uno dei migliori momenti della sua storia. Le vendite non l’accompagnano e la marca del Tridente ha dovuto fare dure rettifiche nei suoi centri di produzione con l’obiettivo di adattare la quantità di veicoli che abbandonano le linee di montaggio alla reale domanda del mercato.

Per rilanciare il marchio, Maserati ha però in serbo un’autentica offensiva di prodotto per i prossimi anni. In vista del 2023 il brand italiano ha infatti previsto dieci nuovi lanci. Tra questi vedremo diversi restyling di modelli già in gamma e alcune new entry. E tra i progetti più rilevanti in cantiere per Maserati ce ne sono diversi che riguardano la mobilità elettrica. Anziché realizzare una transizione progressiva passando per l’intermedia tecnologia ibrida, il Tridente punterà direttamente all’elettrificazione totale. La prima auto a zero emissioni di Maserati sarà un modello che partirò da zero.

title

Per il 2020 è prevista una nuova sportiva, probabilmente derivata dalla ormai nota Alfieri e che probabilmente incorporerà nella sua gamma anche una versione elettrica. La versione di produzione di questa nuova sportiva firmata Maserati avverrà a marzo al Salone di Ginevra 2020.

Un anno dopo, nel 2021, ci saranno ancora più novità. La famiglia SUV del tridente si allargherà con l’arrivo di una sport utility di segmento D. Verrà proposta anche una versione cabriolet della sportiva che arriverà nel 2020 e verrà introdotta la nuova generazione della Maserati GranTurismo. Tutti e tre questi modelli verranno proposti anche nelle versioni EV a zero emissioni.

Nel 2022, secondo la road map tracciata dal nuovo piano industriale di Maserati, sarà il momento di conoscere sia la nuova Maserati gran Cabrio che la nuova Quattroporte.

L’offensiva elettrica di Maserati si concluderò, per il momento, nel 2023 con l’arrivo della nuova generazione della Levante che, nella sua versione a pile, sarà commercializzata come tutte le altre elettriche del marchio, sotto il nome “Electric”.