Anteprime

Lexus LC 2020 Limited Edition

Una nuova serie speciale per la coupé sportiva giapponese

Per la gamma LC di Lexus ci sono novità in arrivo. La sportiva di lusso giapponese aumenta il suo livello di esclusività grazie all’introduzione di un’interessantissima edizione limitata. Prende come spunto di partenza la versione 2020 della Lexus LC, l’ibrida coupé ad alte prestazioni, introducendo una serie di colorazioni inedite per la carrozzeria e gli interni, proponendo così un’immagine differenziata per la sportiva.

Tinte classiche

 

La nuova Lexus LC 2020 Limited Edition addotta così tinte classiche che trasmettono un’immagine più matura e raffinata, anche se non rinuncia alla modernità e alla tecnologia con cui è equipaggiata. Un esempio è la colorazione (nella gallery) in Terrane Khaki in abbinamento a cerchi in lega da 21 pollici in due tonalità cromatiche. In alternativa la si potrà ordinare anche con la carrozzeria in Nero Graphite o Titanium.

Interni

 

Passando agli interni, la nuova Lexus LC Limited Edition sfoggia una doppia tonalità di colori con la tinta Camel abbinata a un colore leggermente più scuro, in Alcantara, per i pannelli delle portiere. I sedili regolabili elettricamente in 10 posizioni sono rifiniti in pelle con colore tostato a contrasto con il nero Ambar usato per il volante e la plancia, la console centrale e le portiere. Le cuciture marroni aiutano a combinare la pelle più scura con i sedili. A ciò va aggiunta naturalmente la placca personalizzata della serie speciale.

La nuova Lexus LC 2020 Limited Edition arriverò nelle concessionarie alla fine di quest’anno e sarà disponibile solo in vversione ibrida (500h), con il benzina da 3,5 litri abbinato a un piccolo motore elettrico.

Archivio

Lexus LC 500h: un altro concetto di ibrida

Al volante dei modelli di pre-produzione. Primo contatto con l'innovativa coupé 2+2 di lusso giapponese, ibrida o con il V8