Anteprime

Koenigsegg, vendute tutte le 125 unità della Jesko

di Junio Gulinelli -

3 milioni di euro per l'hypercar svedese da 1600 CV e quasi 500 km/h

Erano 125 le unità che la marca svedese Koenigsegg aveva annunciato di voler vendere della sua ultimissima supersportiva Jesko. 5 giorni – successivi all’anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2019 – sono bastati al brand scandinavo per piazzarle tutte. Quanto costa? Il prezzo si aggira attorno ai 3 milioni di euro, ma parliamo di un’hyper car che potrebbe raggiungere le 300 miglia orarie, sarebbe a dire 482 km/h e conquistare così il titolo di auto più veloce al mondo.

Ricordiamo che la sua sorella, la Agera RS, detiene tutt’ora il il record Guinness di velocità massima con 447 km/h, ottenuto su una strada del Nevada lo scorso anno, oltre al record di accelerazione da 0 a 400 km/h in 37, 35 secondi.

 

Il motore della Koenigsegg Jesko, che eredita gran parte della tecnologia dalla Agera RS, è un 5.0 litri ad otto cilindri a V in grado di erogare 1.280 CV di potenza a 7.800 giri. Ma alimentato con biocombustibile E85 raggiunge la potenza di 1.600 CV. La coppia massima è invece di 1.500 Nm. La trasmissione è affidata a un cambio a 9 rapporti e l’aerodinamica è ultra-raffinata, capace di garantire fino a 1.000 kg di carica per tenerla incollata all’asfalto.

Di fatto 83 unità della nuova Koenigsegg Jesko erano già state vendute durante un evento privato in cui la supercar svedese era stata svelata in esclusiva ai clienti della marca, mentre le restanti 42 unità avrebbero conquistato i clienti durante la kermesse svizzera.

La Koenigsegg Jesko è stata proposta in due varianti: Pista o Massima Velocità – a seconda delle richieste dei proprietari, ma in entrambi i casi è omologata per l’uso su strada sulla maggior parte dei mercati internazionali.

Salone di Ginevra 2019

Koenigsegg Jesko: obiettivo 500 km/h

L'erede della Agera RS entrerà in produzione a fine 2020 e ne saranno prodotte solo 125 unità