Anteprime

Jaguar XE SV Project 8 Touring: 15 unità per la versione più umana

La berlina più radicale del Giaguaro si concede una versione stradale meno estrema dell'originale

La nuova Jaguar XE SV Project 8 Touring è la nuova versione della sportiva del Giaguaro, apparentemente più discreta dell’originale, con la quale condivide gran parte della denominazione. Ne saranno prodotte solo 15 unità, ognuna delle quali monterà il già noto V8 da 5.0 litri e 600 CV che spinge anche la SV Project 8 standard.

 

La Jaguar XE SV Project 8 era stata svelata un paio di anni fa, e ancora oggi rimane una delle sportive di Casa Jaguar più radicali mai create. Ora arriva la sua alter ego più ‘umana’. Si fa per dire, visto che il powertrain le garantisce una coppia massima di 700 Nm e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, con una velocità di punta di 300 km/h (limitata elettronicamente). La XE SV Project 8 su cui si basa abbassa il tempo sullo sprint 0-100 a 3,2 secondi e raggiunge i 322 km/h.

 

Archivio

Jaguar XE 2015

Il primo video ufficiale della nuova Jaguar XE, la berlina di segmento D che andrà a posizionarsi in basso alla gamma inglese come entry level del marchio

Come anticipato, della nuova Jaguar XE SV Project 8 Touring ne saranno prodotti soltanto 15 esemplari, la cui produzione sarà affidata al dipartimento dei progetti speciali della firma britannica. Rispetto alla Project 8 originale, si nota l’eliminazione dell’alettone posteriore, visto che in questo caso la berlina inglese, nonostante la sua potenza e le sue prestazioni è pensata più che altro per l’uso stradale. E così al posto dell’appendice è stato montato uno spoiler molto più discreto.

Un’altra delle peculiarità della Project 8 Touring riguarda la carrozzeria, che può essere verniciata con tre nuove colorazioni. Oltre all blu Velocità sarà infatti proposta anche con l’arancione Valencia e il grigio Corris.